File che si aprono con il programma sbagliato o che non possiamo modificarli perché ha perso l'associazione con il software giusto? Vediamo come modificare le associazioni dei file con il rispettivo programma.

Può capitare di installare dei programmi che svolgono funzioni simili tra di loro e quindi si “rubino” i file e la possibilità di aprirli e modificarli.

Quando se ne disinstalla uno, non sempre Windows restituisce al vecchio programma la gestione di questi file, ma per rimettere le cose a posto bastano pochi passaggi.

Selezionate uno dei file che dovete riassociare, cliccate con il tasto destro del mouse e dal menu selezionate Proprietà, premete ora CambiaVi mostrerà una serie di applicazioni consigliate, presenti nel computer, che sono in grado di aprire quel tipo di file.

Se quella che volete non è presente, tramite Sfoglia la potete selezionare.

A questo punto i file JPG che avevo scelto sono stati riassociati al programma XnView.

Con Windows 8 cambia solo leggermente la grafica, ma il metodo rimane lo stesso.

Una procedura simile è possibile farla anche dal pannello di controlloProgrammi predefiniti.

Qui troviamo la lista di tutti i tipi di file ordinati per estensione.

O la lista dei programmi presenti a cui possiamo associare i file i file che, in genere, dovrebbe essere in grado di aprire.