La modalità "standard" per aggiornare a Windows 10 1809 (Aggiornamento di Ottobre 2018) prevede di utilizzare Windows Update e il collegamento ad Internet per scaricare molteplici gigabyte di dati e procedere con l'avanzamento di versione solo sul PC in uso. In alternativa, c'è Assistente aggiornamento Windows 10, ma anch'esso si limita ad aggiornare soltanto il PC sul quale viene eseguito. Se però dobbiamo eseguire l'upgrade di molteplici computer oppure di un sistema sprovvisto di connessione a banda larga senza limiti di traffico, la soluzione migliore è indubbiamente quella di utilizzare il DVD o l'immagine ISO di installazione: in questo modo, basta scaricare la build aggiornata una sola volta per poi eseguire l'operazione senza dover effettuare un nuovo download da ogni singolo PC. Vediamo allora come aggiornare a Windows 10 1809 (Aggiornamento di Ottobre 2018) off-line, tramite DVD, ISO o USB

Leggi tutto...