Lo sviluppo di eMule prosegue anche nel 2020. Nonostante i nuovi rilasci siano decisamente rari, la community ha ora reso disponibile la versione 0.60a beta. La novità più significativa è la disponibilità della compilazione a 64 bit, ma i programmatori hanno anche rimosso un po' di funzioni obsolete e riorganizzato alcune parti di codice. Inoltre, l'eseguibile è ora generato con un compilatore più moderno (Visual Studio 2019), a tutto vantaggio di sicurezza e velocità

Leggi tutto...