Ora disponibile: Windows 10 1903, Aggiornamento di Maggio 2019
2

"Cars Lifting": la truffa online delle auto di lusso

1329 persone truffate in 97 città italiane e un giro d'affari di 35 milioni di euro: è questo il bilancio dell'operazione "Cars Lifting", con cui la Guardia di Finanza ha scoperto una gigantesca truffa sulla vendita online di auto di lusso

Leggi tutto...

0

Tracciatori GPS con password banale mettono in pericolo chi dovrebbero proteggere

Seicentomila dispositivi di tracciamento GPS, utilizzati per monitorare la localizzazione di bambini, anziani e animali domestici, sono in vendita nei negozi online con una password predefinita assolutamente banale: 123456

Leggi tutto...

1

La connessione del browser si interrompe per problemi con il certificato di sicurezza del sito

Molti siti Web, almeno quelli che sono ormai https, utilizzano un certificato di sicurezza, rilasciato da qualche ente preposto a farlo, per identificarsi e garantire che il loro traffico è sicuro e protetto. Se però ci sono dei problemi con questo certificato il collegamento potrebbe interrompersi all’improvviso con degli strani avvisi. Vediamo quindi come comportarci in questi casi.

Leggi tutto...

0

Database di Facebook con milioni di numeri telefonici trovato esposto online

Centinaia di milioni di numeri di telefono collegati agli account Facebook sono stati trovati esposti online, contenuti in un database aperto a tutti

Leggi tutto...

0

TNT Village chiude i battenti

TNT Village, il popolare sito che forniva i torrent per scaricare contenuti protetti da diritto d'autore, chiude i battenti e saluta con rammarico la sua community

Leggi tutto...

2

Rimuovere la password d'apertura e le protezioni dai file PDF

Chi crea un file PDF ne può inibire alcune funzionalità, come la possibilità di stamparlo o di copiarne il contenuto, magari per proteggerlo da modifiche sgradite e difendere il proprio lavoro, oppure si può mettere una password che ne impedisca l’apertura se non alle persone autorizzate.

Leggi tutto...

2

YouTube pagherà 170 milioni di dollari per aver violato la privacy dei bambini

Google e YouTube dovranno pagare una multa di 170 milioni di dollari alla Federal Trade Commission per aver violato il COPPA (Children's Online Privacy Protection Act), che vieta ai siti web di raccogliere informazioni relative a bambini di età inferiore ai 13 anni senza il consenso dei genitori

Leggi tutto...