Quando uno stesso PC viene utilizzato da più persone è opportuno predisporre molteplici account utente di modo che ognuno abbia a disposizione il proprio desktop e la propria cartella personale completamente indipendenti, prevenendo una situazione di caos in cui i documenti di lavoro del papà vengono mischiati alle ricerche scolastiche dei figli e all'archivio foto della mamma. Vediamo dunque come procedere per creare/aggiungere un nuovo account sul PC con Ubuntu

Guida Ubuntu: come creare/aggiungere nuovo account utente protetto password - IMG_20170210_160455_1

nota: questo articolo è incentrato specificamente sulla creazione di un nuovo account utente su Ubuntu. Per la trattazione equivalente in ambito Windows:

» Leggi: Guida Windows 10: come creare un nuovo account utente locale/Microsoft protetto da password sul PC condiviso da più persone

Passo 1: Account utente

Per prima cosa, aprire la Dashboard (prima icona in alto della barra) e cercare account. Cliccare quindi su Account utente

Guida Ubuntu: come creare/aggiungere nuovo account utente protetto password

Passo 2: Sbloccare le impostazioni

Una volta davanti alla finestra di gestione account, cliccare sul pulsante Sblocca in alto a destra ed inserire la password

Guida Ubuntu: come creare/aggiungere nuovo account utente protetto password

Passo 3: Aggiungere un account utente ad Ubuntu

Cliccare sul piccolo + nell'angolo in basso a sinistra.

Nella finestra di dialogo apertasi, troviamo:

Tipo di account: scegliamo Normale se vogliamo che l'utente abbia privilegi limitati. Potrà dunque usare i programmi, leggere i propri file e crearne di nuovi, ma gli sarà impedito di accedere alle impostazioni di sistema e ai documenti degli altri. Amministratore per garantirgli poteri illimitati.

Nome completo: nome e cognome completo della persona. Possiamo usare caratteri maiuscoli, spazi e quant'altro si desideri. Sarà questa la stringa visualizzata nella schermata di benvenuto iniziale e nella maggior parte di sezione grafiche.

Nome utente: questo è il nome interno con il quale il sistema Linux identifica l'utente.

Guida Ubuntu: come creare/aggiungere nuovo account utente protetto password

Completiamo cliccando Aggiungi.

Passo 4: Impostare una password e attivare l'utente

In questo momento l'account è stato creato, ma non può ancora essere usato. Per attivarlo, clicchiamo Account disabilitato di fianco alla dicitura Password

Guida Ubuntu: come creare/aggiungere nuovo account utente protetto password

Dalla finestra di dialogo apertasi, scegliere Impostare una password adesso, associare una parola d'ordine a piacere (deve essere sufficientemente robusta, o non potrete proseguire) e completare cliccando Cambia

Guida Ubuntu: come creare/aggiungere nuovo account utente protetto password

Passo 5: Cambiare l'immagine di profilo

Cliccando sulla silhouette nella sezione di destra potete scegliere un'immagine di profilo per l'utente

Guida Ubuntu: come creare/aggiungere nuovo account utente protetto password

Passo 6: Accedere con il nuovo account

A questo punto è tutto pronto. Potete passare al nuovo account selezionandolo dal menu che si apre cliccando sull'ingranaggio in alto a destra

Guida Ubuntu: come creare/aggiungere nuovo account utente protetto password

Inoltre: ad ogni avvio del sistema, il nuovo account sarà mostrato fra quelli disponibili nella schermata di benvenuto

Guida Ubuntu: come creare/aggiungere nuovo account utente protetto password

In caso questa schermata non venisse mai mostrata e vi ritrovaste automaticamente "dentro" con uno degli altri account presenti sul sistema, significa che è abilitato l'accesso automatico. Dovete dunque disabilitarlo:

» Leggi: Ubuntu, accesso automatico: come disabilitare la richiesta di password ed eseguire login automaticamente