Installare Windows 10 su un PC sprovvisto di lettore DVD è molto semplice: basta procurarsi un buon drive ottico esterno... oppure preparare una "chiavetta USB" con i file del setup. Questa è la guida passo per passo alla seconda ipotesi: installare Windows 10 da chiavetta USB

Trattazione aggiornata per rispecchiare lo stato delle cose a fine 2019.

Guida: installare Windows 10 chiavetta USB - windows 10 usb spotlight

Nota: questo articolo fa parte de "La Grande Guida a Windows 10".

Cosa serve per installare Windows 10 da chiavetta USB

Per installare Windows 10 da chiavetta USB ci serviranno i seguenti "ingredienti":

  • immagine ISO di Windows 10 - se ancora non l'avete scaricatela da qui
  • chiavetta USB da almeno 8 GB - per svolgere l'operazione in rapidità, raccomando la velocissima SanDisk Extreme Go USB 3.1
  • un PC funzionante dotato di Windows XP o successivi
  • l'utility Rufus, gratuita e open source, scaricabile direttamente da qui - suggerisco la declinazione Rufus Portatile, che funziona immediatamente e senza bisogno di installare nulla

Guida: installare Windows 10 chiavetta USB

1. Collegare la chiavetta al PC "di lavoro"

Possiamo preparare la chiavetta USB per installare Windows 10 su qualsiasi computer: non è necessario che sia lo stesso sul quale, in seguito, eseguiremo il setup del sistema operativo.

Come primissimo passo, colleghiamo dunque la chiavetta USB al PC "di lavoro", ovvero quello sul quale avete scaricato la ISO di Windows 10 e Rufus

Guida: installare Windows 10 chiavetta USB - usb connect drive notebook

Ricordate che tutti i file presenti sulla chiavetta verranno eliminati, quindi spostate i dati che volete conservare sul disco fisso prima di procedere!

2. Avviare Rufus

Ora lanciate Rufus. In caso l'interfaccia non fosse già nella nostra lingua, cliccare sull'icona del pianeta in basso a sinistra e scegliere Italian (italiano) dalla lista

Guida: installare Windows 10 chiavetta USB

3. Selezionare la chiavetta

Ora dobbiamo selezionare la chiavetta USB sulla quale scrivere la ISO di Windows 10. Il menu adibito è il primo in alto, Dispositivo/unità

Guida: installare Windows 10 chiavetta USB

4. Scegliere l'immagine ISO di Windows 10

Dal menu Selezione boot, scegliere l'opzione Immagine disco o ISO.

Cliccate poi Seleziona. Dalla finestra di dialogo, scegliete la ISO di Windows 10 che volete installare

Guida: installare Windows 10 chiavetta USB

5. MBR o GPT?

Di default, Rufus impone di selezionare immediatamente se il sistema operativo dovrà essere installato in "modalità UEFI" oppure "modalità BIOS". Una volta completata la selezione, la chiavetta creata sarà compatibile sono con l'uno o l'altro tipo di computer. L'intenzione dello sviluppatore è nobile (ridurre la possibilità di errore), ma finisce anche per creare una difficoltà in più per i meno esperti e obbliga noi tecnici a generare due chiavette diverse.

[ Per saperne di più, rimando a questa dettagliata spiegazione fornita dallo sviluppatore di Rufus in risposta ad una mia domanda in merito. ]

Per prevenire qualsiasi tipo di problema, premere dunque la combinazione da tastiera "segreta" Alt+E. Questo attiva un menu segreto che consente di scegliere una combinazione di opzioni altrimenti non disponibile:

  • Schema di partizione: scegliere il valore MBR
  • Sistema destinazione: scegliere il valore BIOS o UEFI

Guida: installare Windows 10 chiavetta USB

Così facendo, la chiavetta installerà Windows 10 in "modalità UEFI" oppure "modalità BIOS" automaticamente, a seconda che il computer impieghi l'uno o l'altro. In buona sostanza, sarà universalmente compatibile con qualsiasi PC in circolazione.

6. Digitare l'etichetta

Sebbene non indispensabile, personalmente amo digitare un testo esplicativo nel campo Etichetta volume. Così facendo, Windows mostrerà la frase immessa una volta collegata la chiavetta USB al PC, permettendoci di capire immediatamente che cosa contiene.

Un formato molto chiaro potrebbe essere Win10 <versione> <architettura> ITA dove:

  • <versione>: è la versione di Windows 10 contenuta nella ISO, come 19.03, 19.09, 20.03 eccetera
  • <architettura>: per la compilazione a 32 bit si indica x86, mentre per quella a 64 bit è x64
  • ITA: identifica l'italiano

Guida: installare Windows 10 chiavetta USB

7. Scrivere Windows 10 su chiavetta USB

A questo punto basta cliccare Avvia e confermare per preparare la chiavetta USB in grado di installare il sistema operativo

Guida: installare Windows 10 chiavetta USB

Il tempo necessario per completare l'operazione varia moltissimo a seconda che sia in uso una chiavetta USB 2.0 oppure USB 3.0. Nel mio caso, l'operazione si è sempre conclusa in meno di due minuti.

Se entro 10 minuti ancora non completa, suggerisco di annullare l'operazione, collegare la chiavetta ad un'altra porta USB e riprovare. Se neanche così l'operazione va a buon fine, probabilmente la chiavetta è danneggiata.

8. Avviare da chiavetta USB

Ora che la chiavetta è pronta, collegatela al computer sul quale volete installare Windows 10, poi modificate l'ordine di boot per avviare da memoria USB. Il nostro articolo "Avviare un computer dal lettore CD-ROM o da pendrive" offre le indicazioni dettagliate per svolgere questo passaggio

Guida: installare Windows 10 chiavetta USB

9. Installare Windows 10 da chiavetta USB

Una volta avviato il PC dalla chiavetta USB, vi troverete davanti alla stessa, medesima procedura di setup che avereste dovuto completare per installare Windows 10 da DVD

Guida: installare Windows 10 chiavetta USB

Le indicazioni passo passo per portarla a termine sono in "Guida: come formattare e reinstallare Windows 10".

Conclusioni e alternative

In questa guida abbiamo visto come installare Windows 10 da chiavetta USB. Ho svolto questa stessa procedura almeno una dozzina di volte nel corso degli anni e la mia esperienza con Rufus è stata sempre molto positiva.

Chi cercasse un'alternativa, può provare con un altro programma che svolge il medesimo compito: WinToFlash.