Una ricerca inglese, commissionata dall'associazione di volontariato BookTrust, ha messo in luce l'ennesima scioccante scoperta: un genitore su quattro ha ammesso di essere ricorso alla tecnologia per leggere le storie della buonanotte ai propri figli. Il motivo? Mamma e papà sono troppo occupati o semplicemente troppo stanchi per dedicarsi anche a questa attività.

Leggi tutto...