Il tuo browser ha un problema causato dai componenti aggiuntivi (o estensioni)? Vediamo come cercare di capirlo e porvi rimedio.

I componenti aggiuntivi, in un browser, ci permettono di avere delle funzioni in più, per fare determinate operazioni, normalmente non disponibili. Pensiamo ai controlli ActiveX di Internet Explorer, che ci permettono di accedere a determinati siti, oppure alle estensioni di Chrome e Firefox, come Adblock o Wot che bloccano le pubblicità e segnalano il grado di pericolosità di un sito.

Il problema è che questi componenti aggiuntivi, o add-on/estensioni che dir si voglia, ogni tanto si rovinano o vanno in contrasto tra di loro, con effetti, spesso, deleteri per il browser.

Vediamo quindi come disattivarli e avviare il browser in modalità provvisoria, privo appunto dei componenti aggiuntivi.

Chrome

Per avviare Chrome in modalità provvisoria possiamo usare il comando Chrome.exe --disable-extensions.

A differenza di Firefox e Internet Explorer non ci sono messaggi che avvisano di trovarci in una modalità ridotta del browser, ma l’unico modo per averne conferma è di andare a verificare che le Estensioni si sono “nascoste”.

med

Firefox

Se Firefox riesce ad avviarsi, ma funziona male, potete disattivare i componenti aggiuntivi da due punti. Se lo fate dal menu a destra, dovete premere il ? per vedere la voce Riavvia disattivando i componenti aggiuntivi.

med

Oppure tenere premuto il tasto Shift (la freccia verso l’alto) mentre si avvia Firefox, altrimenti potete utilizzare il comando firefox.exe -safe-mode.

All’avvio di Firefox, in modalità provvisoria, comparirà questo messaggio.

med

E se andate a controllare le estensioni saranno tutte disattivate.

med

Internet Explorer

Per avviare Internet Explorer si può usare il comando iexplore.exe -extoff. Come specificano nel messaggio, qualche pagina Web potrebbe non funzionare o non essere visualizzata in maniera corretta.

med

E ora cosa bisogna fare?

Se il browser, senza componenti aggiuntivi, si è avviato, bisogna individuare chi causa il problema. Non possiamo fare altro che provare a disabilitarli tutti e riattivarli uno alla volta sino a quando non si trova il colpevole.

Per Internet Explorer lo potete fare da StrumentiComponenti aggiuntivi e con il pulsante Attiva/Disabilita potete modificare lo stato del componente.

med

Percorso simile, StrumentiComponenti aggiuntivi anche per Firefox per Attivare/Disattivare le estensioni, in caso anche rimuoverle.

med

Con Chrome possiamo arrivare alle Estensioni aprendo il menu sulla destra e poi andando su Impostazioni o Altri strumenti.

med