Se il tuo PC fisso o notebook è di recente generazione, probabilmente è dotato di uno slot M.2 compatibile con NVM Express (NVMe). In tal caso, non aspettare oltre e sostituisci immediatamente l'attuale disco fisso o SSD in formato SATA con questo nuovo stick: i prezzi sono ormai ultra-popolari, e l'aumento prestazionale è strepitoso in ogni ambito. Vediamo allora quale sia il miglior SSD NVMe M.2 che possiamo comprare nel 2020 e per quale motivo sia così straordinariamente più veloce rispetto ai vecchi modelli SATA.

migliore SSD NVMe M.2 2020: guida scelta - migliori ssd nvme spotlight

nota: questo articolo è incentrato sugli SSD di nuova generazione, ovvero quelli che sfruttano la specifica NVM Express (NVMe)e si collegano alla scheda madre tramite la porta M.2. Non tutti i PC sono compatibili: prima di acquistare, assicurati dunque che il computer offra un connettore compatibile.

Per la trattazione equivalente incentrata sui classici SSD con connettore SATA, fai riferimento a quest'altro approfondimento:

» Leggi: Il migliore SSD/disco fisso (sostitutivo) SATA per PC e notebook

Il migliore SSD NVMe M.2 2020: Samsung 970 EVO Plus (105 €)

Se stiamo valutando l'acquisto di un SSD NVMe, probabilmente desideriamo qualcosa in grado di garantire le massime prestazioni. Ebbene: dopo aver passato circa 5 ore consultando le recensioni dei siti specializzati, aver confrontato i benchmark e aver miscelato tutto con la mia esperienza diretta con vari modelli di SSD, non ho dubbi: Samsung 970 EVO Plus è il migliore SSD NVMe in formato M.2 del 2020

» Acquista: Samsung 970 EVO Plus 500 GB su Amazon

migliore SSD NVMe M.2 2020: guida scelta - samsung ssd nvme m2 evo 970

Bene inteso: si tratta di un drive di fascia consumer, rivolto al pubblico di appassionati e smanettoni in cerca di un drive veloce e affidabile ad un prezzo ragionevole. Samsung stessa produce anche il modello 970 Pro, che offre performance superiori. L'incremento di prezzo non è però giustificabile in un ottica di uso "desktop".

Sulla carta si parla di 3.500 MB/s in lettura e 3.300 MB/s in scrittura, quindi quasi 6 volte più veloce del migliore SSD SATA. D'altro canto, non potrebbe essere diversamente: la specifica SATA 3 (il cui nome corretto sarebbe SATA revision 3.0) arriva teoricamente ad un massimo di 6 Gbit/s, ovvero proprio intorno ai 600 MB/s.

Il drive integra inoltre 512 MB di RAM DDR4. È invisibile all'utente e al sistema operativo, ma viene usata come cache per velocizzare ulteriormente l'accesso ai dati richiesti più di frequente.

Vi sono poi altri aspetti che rendono Samsung 970 EVO Plus un'ottima scelta. In particolare, impiega la tecnologia Dynamic Thermal Guard per ottimizzare la dispersione del calore e mantenere le temperature di funzionamento ottimali al fine di ridurre al minimo i cali di prestazioni

migliore SSD NVMe M.2 2020: guida scelta

Per quanto riguarda l'affidabilità: Samsung offre 5 anni di garanzia e certifica il drive per 300 terabyte di scritture. Possono sembrare pochi, ma ho personalmente un SSD Samsung di precedente generazione installato sul PC da oltre 6 anni e il software di controllo riporta il volume totale delle scritture ad appena 21 terabyte.

Il taglio che consiglio è espressamente quello da 500 GB: sono più che sufficienti per contenere il sistema operativo, i programmi e tutti i dati importanti pur mantenendo il prezzo attorno ai 100 €: una cifra accettabile per la maggior parte di noi.

Per tutti questi motivi, raccomando Samsung 970 EVO Plus quale miglior SSD NVMe a chiunque abbia un PC dotato di porta compatibile

» Acquista: Samsung 970 EVO Plus 500 GB su Amazon

Il migliore SSD NVMe M.2 economico 2020: Crucial P1 (73 €)

Chi fosse alla ricerca di una soluzione a più basso costo può dare un'occhiata a Crucial P1

» Acquista: Crucial P1 500 GB su Amazon

migliore SSD NVMe M.2 2020: guida scelta

Costa ben 40 € in meno rispetto alla nostra prima scelta, circostanza che gli consente di raggiungere il mercato a pocopiù di 70 €. Si tratta dunque di una soluzione di eccellenza per chi desideri assemblare un ottimo PC spendendo il meno possibile.

Le prestazioni, naturalmente, sono sensibilmente più modeste. Le specifiche tecniche parlano di 1.900 MB/s in lettura e 950 MB/s in scrittura. Pur trattandosi di un modello "budget", raggiunge dunque valori pari ad oltre il doppio rispetto a quanto possibile con un tradizionale SSD SATA.

Crucial P1 utilizza celle di memoria prodotte da Micron, uno dei giganti del settore. Anche la garanzia è più che buona: si parla di addirittura 5 anni.

» Acquista: Crucial P1 500 GB su Amazon