Mentre mi accingevo a provare un vecchio programma su un sistema Windows 10 a 64 bit vedo comparire l’errore relativo al file Mscomctl.ocx mancante o non correttamente registrato. In effetti il file Mscomctl.ocx mancava nel mio computer e con qualche ricerca su Internet scopro che faceva parte di Visual Basic 6 un vecchio linguaggio di programmazione.

Come risolvere l’errore Mscomctl.ocx mancante non registrato Windows 10 64 Bit

Possiamo ottenere il pacchetto, VisualBasic6-KB896559-v1-ITA.exe, che contiene il file che ci serve da questo indirizzo Microsoft, una volta scaricato dobbiamo estrarre i file al suo interno, lo possiamo fare con 7-Zip, cliccando con il tasto destro del mouse sopra l’eseguibile.

Come risolvere l’errore Mscomctl.ocx mancante non registrato Windows 10 64 Bit

Una volta estratti tutti i file copiamo mscomctl.ocx nella cartella C:\Windows\SysWOW64, in caso di sistema operativo a 32 bit va copiato in C:\Windows\System32.

Come risolvere l’errore Mscomctl.ocx mancante non registrato Windows 10 64 Bit

Aprite ora un prompt dei comandi come amministratore e digitate i comandi, confermati sempre con il tasto Invio, cd.. - cd syswow64 dovreste ora trovarvi nella cartella C:\Windows\Syswow64 e scrivete regsvr32 mscomctl.ocx sempre seguito da Invio.

Qualche secondo di attesa e, se avete fatto tutto in maniera corretta, comparirà la conferma della registrazione del componente.

Come risolvere l’errore Mscomctl.ocx mancante non registrato Windows 10 64 Bit

A questo punto potete riprovare il programma che aveva generato l’errore e dovrebbe essere ritornato a funzionare.