Un problema piuttosto comune che interessa gli utenti di Windows 10 si manifesta all'avvio del PC. Subito dopo aver selezionato il proprio username ed aver eseguito login, lo schermo rimane nero per un intervallo di tempo che varia da alcuni secondi a parecchi minuti. In questo articolo propongo diverse soluzioni per risolvere.

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere? - schermo nero con cursore

Soluzione 1: Appxframeworkregcleaner.exe

Microsoft ha spiegato che il problema per cui lo schermo rimane nero dopo il login può essere causato da alcune chiavi di registro erroneamente inserite dai produttori di PC. Per risolvere il problema è sufficiente eliminare tali chiavi tramite il programma Appxframeworkregcleaner.exe che Microsoft stessa mette a disposizione.

Viene fornito dall'aggiornamento KB4043292, che deve essere scaricato manualmente da qui:

» Download: Aggiornamento KB4043292 per Windows 10

Soluzione 2: pulizia manuale

In caso la soluzione precedente non risultasse efficace, valutiamo di eliminare manualmente le chiavi di registro che causano lo schermo nero dopo il login. Procediamo così:

  1. digitare regedit nel campo di ricerca adiacente al pulsante Start
  2. lanciare l'app che porta lo stesso nome (a volte si mostra con il nome Editor del Registro di sistema)
  3. nel campo in alto, incollare questo percorso per aprirlo rapidamente: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Appx\AppxAllUserStore\Applications

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere? - zShotVM_1572630639

Da qui, individuare ed eliminare tutte le chiavi (sono le icone a forma di cartella gialla nella stretta colonna sulla sinistra) presenti sotto il ramo Applications che iniziano con questi nomi:

  1. Microsoft.NET.Native.Framework.
  2. Microsoft.NET.Native.Runtime.
  3. Microsoft.VCLibs.

Allo scopo, ricordiamo che basta cliccarvi sopra con il pulsante destro del mouse e scegliere Elimina. L'operazione va ripetuta singolarmente per ognuna delle tre chiavi indicate.

Soluzione 3: arrestare il servizio AppReadiness

Nella mia ultima esperienza con lo schermo nero dopo il login a Windows 10, le chiavi di registro dannose non erano presenti. L'unica soluzione è stata dunque quella di arrestare e disattivare uno specifico servizio. Allo scopo:

  1. digitare services.msc nel campo di ricerca adiacente al pulsante Start
  2. lanciare l'app che porta lo stesso nome (a volte si mostra con il nome Servizi)
  3. individuare il servizio Preparazione app (chiamato AppReadiness nell'originale inglese)
  4. farvi doppio click sopra
  5. dal menu a tendina Tipo di avvio, scegliere Disabilitato

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere? - zShotVM_1572630013

Non dovrebbero esservi effetti collaterali, ma vale certamente la pena di prendere nota della modifica a futura memoria.

Soluzione 4: aggiornare/riavviare il driver video

Se nessuna delle soluzioni precedenti risolve il problema dello schermo nero dopo il login a Windows 10, la causa è da ricercarsi altrove. Il sospettato numero uno diviene quindi il driver della scheda video.

Mentre siamo davanti alla schermata nera, proviamo a premere la combinazione da tastiera Win + Ctrl + Maiusc + B. Questa mossa acrobatica forza un riavvio del driver video che potrebbe sbloccare la situazione

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere? - amd radeon driver

Se questo risolve, valutiamo di cercare e installare un eventuale driver video più aggiornato che, magari, sarà stato epurato dal problema. I siti di riferimenti sono sempre i soliti:

Soluzione 5: Ctrl + Alt + Canc

Un'altra combinazione da tastiera che può essere utile per sbloccare la schermata nera all'avvio è Ctrl + Alt + Canc. Questa scorciatoia viene gestita in modo speciale dal sistema operativo ed è spesso sufficiente ad innescare una risposta specifica che permette di procedere.

Sul mio PC principale, mi capita spesso di doverlo fare quando Windows ha bloccato la sessione di lavoro dopo un periodo di inattività ma, per qualche strano motivo, non mostra in alcun modo il campo per immettere la password. Può certamente essere efficace anche in caso di schermata completamente nera dopo il login

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere? - windows spotlight schermo

Soluzione 6: disattivare Avvio rapido (Fast startup / Fast boot)

Contro-intuitivamente, il servizio Avvio rapido potrebbe essere responsabile della... lentezza all'avvio del PC. Proviamo dunque a disattivarlo come descritto qui:

» Leggi: Guida Windows 10: come disattivare Avvio rapido (Fast startup / Fast boot)

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere?

Soluzione 7: Rimuovere programmi in esecuzione automatica

Se la schermata del PC rimane nera dopo il login potrebbe essere colpa di qualche altra applicazione terza che rallenta il regolare caricamento del desktop.

Come operazione "zero" assicuriamoci che non siano presenti virus o altri malware assortiti:

» Leggi: Guida definitiva: procedura TurboLab.it per rimuovere in autonomia qualsiasi malware

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere?

Procediamo facendo un po' di pulizia: rimuoviamo app che non utilizziamo più ed altre schifezze assortite:

» Leggi: Rimuovili subito! 15+ programmi popolari dei quali dovresti sbarazzarti immediatamente

Valutate di eliminare lo specifico Adobe Reader (potrete sempre usare Microsoft Edge oppure Google Chrome per aprire i PDF): alcuni utenti hanno infatti segnalato che, in specifiche circostanze, il componente di aggiornamento automatico di Adobe Reader rallenta l'avvio e causa la schermata nera prolungata. Non è certamente un comportamento abituale (e, probabilmente, è solo parte di una serie di cause più articolate), ma tentare non nuoce.

Fatto ciò, un buon tool per analizzare e gestire tutti i programmi in esecuzione automatica è Autorun Organizer:

» Leggi: Autorun Organizer mette ordine nei programmi in avvio automatico e prova a ridurre i tempi di caricamento del sistema

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere?

Soluzione 8: verificare e riparare i file di sistema danneggiati

Arrivati a questo punto senza successo, è probabile che i file del sistema operativo siano corrotti. Per ripararli automaticamente, facciamo un primo passaggio con il comando dism:

» Leggi: Come verificare e riparare i file di sistema danneggiati con il comando Dism

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere?

Subito dopo, procediamo con sfc

» Leggi: Analizza e ripristina l’integrità dei file di sistema con il comando Sfc

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere?

Nella mia esperienza, l'uso combinato di questi due comandi risolve la maggior parte degli inconvenienti, incluso quello della schermata nera dopo il login.

Soluzione 9: Problemi hardware?

Fino ad ora ci siamo concentrati sul software. Ma, dopo aver svolto tutte le manovre precedenti senza successo, sorge il dubbio che possa trattarsi di un guasto hardware. I primi componenti da analizzare sono dunque disco fisso e RAM:

» Leggi: Come verificare la memoria RAM del computer

» Leggi: Hard disk validator esegue dei test del disco fisso e prova a risolverne i problemi

Soluzione 10: Reinstallare Windows

È giunto il momento della soluzione estrema: reinstallare Windows

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere? - sticker windows notebook

Il modo più facile di procedere è tramite la funzionalità automatica integrata nel sistema operativo:

» Leggi: Come ripristinare e resettare Windows 10 nel modo più facile: guida alla reinstallazione cloud

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere? - zShotVM_1570867237

I più intraprendenti vorranno però procedere manualmente, scaricando l'immagine ISO per poi trasferirla su chiavetta USB bootabile e svolgere l'operazione da lì. Abbiamo mostrato la procedura completa in questo approfondimento:

» Leggi: Guida: come formattare e reinstallare Windows 10

[risolto] Problema Windows 10: schermo nero dopo login / accensione PC lenta. Come risolvere? - windows 10 notebook

Soluzione 11: Aggiornare il BIOS/UEFI

Se il problema persiste anche dopo aver reinstallato Windows, può darsi che la scheda madre sia interessata da una incompatibilità specifica con il sistema operativo o una delle altre periferiche. Il modo più rapido per scongiurare ed eventualmente risolvere questa circostanza è quello di installare ("flashare") la versione più recente del BIOS / UEFI per il proprio modello.

Si inizia scaricando il pacchetto dal sito ufficiale del produttore, poi da lì l'operazione esatta varia da marca a marca.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto cosa fare quando la schermata del PC rimanere nera dopo il login. Ho personalmente incontrato questo problema su svariati computer in passato e ho sempre risolto applicando una delle procedure suggerite in questo articolo.

Come sempre, i commenti qui sotto sono a disposizione per raccontare la propria esperienza e condividere la procedura che si è rivelata risolutiva.