Complice il lockdown, sono in aumento gli acquisti online e le spedizioni di pacchi sono all'ordine del giorno. Approfittando di queste circostanze, i truffatori hanno confezionato un SMS che fa credere al destinatario che vi sia un pacco per lui, trattenuto presso un fantomatico centro di spedizione. Ma vediamo esattamente di cosa si tratta

SMS truffa: pacco è stato trattenuto presso centro spedizione

L'SMS truffaldino recita testualmente:

Salve, il tuo pacco è stato trattenuto presso il nostro centro di spedizione. Si prega di seguire le istruzioni qui:

Segue un link malevolo che conduce la vittima alle seguenti pagine di phishing, dove al malcapitato viene chiesto innanzitutto di pagare un importo di euro 1,55 per spese di spedizione.

La truffa è orchestrata parecchio bene: sembra davvero che ci sia un pacco in sospeso per il destinatario e ci sono pulsanti per programmare la consegna e per inserire informazioni relativamente alla consegna stessa.

Nella pagina finale, poi, al destinatario viene chiesto di completare vari campi inserendo tutti i propri dati personali: è a questo punto che avviene il phishing vero e proprio, ossia la raccolta fraudolenta di informazioni personali e sensibili.

SMS truffa: pacco è stato trattenuto presso centro spedizione

Dulcis in fundo, la truffa si conclude con la promessa di un regalo inaspettato: uno smartphone!

Ora che sapete di cosa si tratta, vi invitiamo caldamente a non cliccare sul link e a non inserire qua e là i vostri dati personali. Siate sempre cauti e diffidate di SMS, email o altre comunicazioni inaspettate in cui vi vengono chieste informazioni personali.