Windows 10: 1909 (Novembre 2019) | 2004 (Maggio 2020)
2

SMS da Poste Italiane invita ad aggiornare i dati: è una truffa

In questi giorni, sui cellulari di migliaia di italiani stanno arrivando SMS da truffatori che si spacciano per Poste Italiane. I messaggi hanno tono urgente e, facendo pressione psicologica sull'utente, gli chiedono di aggiornare i dati al nuovo sistema Psd2 per evitare il blocco delle utenze postali. Ovviamente si tratta di un caso di smishing (ossia phishing via SMS), con cui i truffatori tentano di appropriarsi delle vostre credenziali.

Leggi tutto...

2

SMS truffa da Intesa San Paolo

Un utente ci ha appena segnalato di aver ricevuto un SMS sospetto da parte di un truffatore che si spaccia per il noto istituto di credito Intesa San Paolo. Si tratta di una truffa ricorrente, che usa nomi autorevoli di banche, assicurazioni o istituti previdenziali per attirare l'attenzione del malcapitato e indurlo a fornire i propri dati personali.

Leggi tutto...

0

Truffa Unieuro: SMS promette false vincite

La famosa catena di elettronica ha pubblicato ieri un comunicato stampa in cui avvisa i propri clienti circa l'esistenza di una truffa tuttora in corso: autori ignoti usano il noto marchio Unieuro sul web e via SMS per comunicare agli utenti la falsa vincita di prodotti di telefonia, invitandoli a cliccare su un link che conduce ad un sito malevolo.

Leggi tutto...

0

Clonato il sito di Poste Italiane

La Polizia Postale di Trieste ha sequestrato un sito clone di Poste Italiane dopo che un cittadino si era rivolto alle forze dell'ordine, insospettito da un SMS proveniente da un presunto servizio clienti dell'istituto, che lo invitava a cambiare le proprie credenziali di accesso

Leggi tutto...

5

Allarme truffa SMS: MyTIM, Regolarizzare la vostra situazione

Molti italiani stanno ricevendo in questi giorni un messaggio apparentemente proveniente da TIM contenente il seguente testo: MyTIM: Regolarizzare la vostra situazione per evitare la sospensione della vostra linea https://tim-fatturazione.com. In realtà, si tratta di una truffa che fa leva sul celebre marchio dell'operatore telefonico per raccogliere informazioni e rubare i dati della vostra carta di credito. La linea d'azione giusta è dunque non cliccare sul link e cancellare la comunicazione.

Leggi tutto...

0

Anche Oracle si lancia nel marketing via Sms

Sembrano essere finiti i tempi in cui gli "esperti" preannunciavano la morte definitiva degli sms: anche se i messaggini hanno ceduto lo scettro di mezzo di comunicazione preferito per gli utenti, gli ultimi esempi ci raccontano che hanno trovato una seconda vita come strumento di marketing, suscitando anche l'interesse di una grande company internazionale come Oracle.

Leggi tutto...