Ora disponibile: Windows 10 1903, Aggiornamento di Maggio 2019
0

Apple Card: ora disponibile per tutti gli utenti negli USA

Da ora in poi, tutti gli utenti statunitensi che dispongano dell'ultima versione di iOS potranno registrarsi per entrare in possesso della prima carta di credito di Apple: la Apple Card.

Leggi tutto...

4

Riempiva di terra le scatole dei resi. Truffa colossale ai danni di Amazon

Il quotidiano iberico El Espanol ha riportato la notizia, già apparsa giorni fa sul Diario de Mallorca, di una colossale truffa ai danni di Amazon, perpetrata da un giovane spagnolo sfruttando la politica dei resi.

Leggi tutto...

2

Amazon dice addio ai Dash Button

La linea di pulsanti fisici collegati a Internet, che consentiva ai clienti di rifornirsi degli articoli più vari con un solo tocco, smetterà di funzionare il 31 agosto.

Leggi tutto...

2

Comprare e vendere online senza farsi ingannare. Cronaca di una truffa

Comprare oggetti usati online fa risparmiare, ma è sempre necessario adottare alcuni accorgimenti per evitare spiacevoli sorprese. Allo stesso modo, anche chi si appresta a vendere qualcosa su Internet deve essere consapevole che le truffe sono sempre dietro all'angolo.

Leggi tutto...

2

eBay migliora la logistica per stare al passo con Amazon

eBay sta lavorando per potenziare la propria rete logistica e in questi giorni ha reso ufficiale la notizia che nel 2020 lancerà Managed Delivery, un servizio che garantirà consegne più veloci in stile Amazon.

Leggi tutto...

0

Big Tech, gli USA avviano un'indagine antitrust

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha annunciato in un recente comunicato che la Divisione Antitrust del Dipartimento sta esaminando in che modo le piattaforme online leader del mercato hanno raggiunto la loro posizione dominante e sta valutando se con le loro condotte abbiano o meno ridotto la concorrenza, soffocato l'innovazione o danneggiato in altro modo i consumatori.

Leggi tutto...

0

L'U.E. avvia un'indagine antitrust su Amazon

Questa volta tocca ad Amazon finire sotto alla lente di ingrandimento della Commissione europea, che ha disposto un'investigazione antitrust nei confronti della società, per valutare se i comportamenti tenuti da quest'ultima rispettino la normativa sulla concorrenza.

Leggi tutto...

0

Case vacanza online: occhio alle truffe!

Le truffe online sono all'ordine del giorno, ma con l'avvicinarsi delle ferie estive aumentano soprattutto quelle relative alla prenotazione sul web di case vacanza in luoghi di villeggiatura.

Leggi tutto...

7

Attenti allo skimming, il nuovo metodo per rubare i dati delle carte di credito on line

Se usi la carta di credito per i tuoi acquisti on line, da ora in poi devi essere ancora più guardingo del solito, perché esiste una nuova tecnica di furto denominata skimming che intercetta i dati della carta e prende di mira anche i siti più affidabili.

Leggi tutto...

0

Pagare in Bitcoin su Amazon? Ora è possibile (ma c'è il trucco)

Pagare in Bitcoin su Amazon? Da oggi è possibile, grazie a Moon: una nuova estensione per il browser che abilita il checkout in BTC sui siti di eCommerce.

Leggi tutto...

0

Smartphone, la chiave della rivoluzione digitale

L'Italia è sempre più smart(phone): anche l'ultima indagine dell'Osservatorio Mobile B2c Strategy del Politecnico di Milano conferma come il telefono intelligente sia ormai una presenza fissa e utile per gli italiani. I dati parlano chiaro: 25 milioni di nostri connazionali, il 70% degli utenti del web, navigano mensilmente attraverso smartphone, trascorrendo sul display mobile il 60% del tempo speso online; nella metà dei casi, questa esperienza ha soppiantato del tutto la navigazione del Pc è sta per farlo, mentre il 38% delle persone mette i due strumenti sullo stesso piano di importanza.

Leggi tutto...

5

I Dash Button arrivano anche su Amazon.it (e sono particamente gratis!)

I Dash Button sono una trovata piuttosto curiosa lanciata da Amazon. Si tratta di piccoli dispositivi di plastica -simili ai telecomandi per cancelli elettrici- dotati di un unico pulsante che, quando premuto, ordina automaticamente il bene di largo consumo configurato. L'idea, ad esempio, è di tenerne uno vicino alla lavatrice per acquistare rapidamente il detersivo, un altro nella dispensa per farsi recapitare la pasta e via dicendo. Ebbene: dopo mesi di esclusiva USA, i Dash Button arrivano anche in Italia. Per celebrare la novità, il colosso dello shopping ha attivato una promo molto interessante che consente di riceverli gratuitamente

Leggi tutto...