Ti piace la sexy ragazza di Grand Theft Auto 6, o l’ultima auto di Need for speed, e ne vuoi fare lo sfondo del tuo desktop? Cattura la sua immagine con Fraps.

Fraps è un programma, distribuito anche in maniera gratuita, con alcune limitazioni, che permette di catturare, salvando in formato immagine o brevi video, le schermate presenti nei videogiochi.

Invece di ricorrere al tasto Stamp, che può non funzionare all’interno del gioco, per poi incollare il contenuto degli appunti in un programma di grafica e salvare l’immagine, con Fraps basta un clic e avviene tutto in automatico.

L’installazione del programma non presenta particolari richieste e funziona su tutti i sistemi operativi Microsoft, da Windows XP sino al più recente Windows 8.1. 

med

Se volete cambiare il tasto di cattura delle immagini (Screen Capture Hotkey), basta posizionarsi all’interno del suo box e premere il nuovo tasto.

Se viene accettato, stando attendi a non usare uno riservato al gioco, F10 cambierà valore.

Potete salvare le immagini solo in formato BMP, ma poi vi basterà un qualsiasi programma di grafica, anche lo stesso Paint di Windows, per convertire l’immagine in un altro formato a voi più adatto.

Potete salvare quante immagini volete, basta premere più volte il tasto selezionato per questa operazione. 

med

Il salvataggio del video, tratto dal gioco, è limitato a un filmato di trenta secondi al massimo per la versione gratuita, con un watermark al suo interno con l’indirizzo del sito di Fraps.

Le dimensioni di un file video di trenta secondi sono decisamente consistenti, si superano senza problemi i 300 Megabyte. 

med

Di default è previsto il salvataggio di immagini (Screenshots) e filmati (Movies), in due cartelline con lo stesso nome,  all’interno della cartella d’installazione di Fraps, ma potete modificarle e spostarle dove volete.