Windows 10: 1909 (Novembre 2019) | 2004 (Maggio 2020)
4

Guida: come bloccare l'aggiornamento automatico a Windows 10 1909 (Novembre 2019) con Home e Pro

L'upgrade a Windows 10 1909 (Aggiornamento di Novembre 2019) è imminente: la nuova build è già in corso di distribuzione, tramite Windows Update, a tutti i PC, notebook e tablet attualmente dotati di una versione precedente di Windows 10. Chi preferisse attendere e rimanere con il sistema operativo preesistente deve dunque intervenire subito: vediamo allora come bloccare l'aggiornamento automatico a Windows 10 1909 (Novembre 2019)

Leggi tutto...

0

Quanto spazio libero su disco serve per aggiornare Windows 10? (requisito reale)

Quando si aggiorna il PC da una versione di Windows 10 alla successiva capita di ricevere un errore simile a "Aggiornamento Windows 10 fallito: spazio su disco insufficiente" anche se, in realtà, sono ancora disponibili parecchi gigabyte. Il problema è più frequente con i computer di fascia bassa, dotati di disco eMMC, oppure con quelli dotati di vecchi SSD da soli 64 o 128 GB. Vediamo allora di capire quanto spazio libero serve davvero per aggiornare Windows 10 a una nuova versione

Leggi tutto...

Video-guida: come aggiornare a Windows 10 1909 (Novembre 2019) da DVD, ISO o USB (upgrade build offline, senza Internet o Windows Update)

La modalità "standard" per aggiornare a Windows 10 1909, Aggiornamento di Novembre 2019 prevede di utilizzare Windows Update e il collegamento a Internet per scaricare molteplici gigabyte di dati e procedere con l'avanzamento di versione sul PC in uso. In alternativa, c'è Assistente aggiornamento Windows 10, ma anch'esso si limita ad aggiornare soltanto il PC sul quale viene eseguito. Se però dobbiamo eseguire l'upgrade di molteplici computer oppure di un sistema sprovvisto di connessione a banda larga senza limiti di traffico, la soluzione migliore è indubbiamente quella di utilizzare il DVD o l'immagine ISO di installazione: in questo modo, basta scaricare la build aggiornata una sola volta per poi eseguire l'operazione senza dover ripetere il download da ogni singolo PC. Vediamo allora come aggiornare a Windows 10 1909 (Novembre 2019) off-line, tramite DVD, ISO o USB

Leggi tutto...

Scaricare Windows 10 DVD/ISO in italiano: download diretto ufficiale (versione 1909, Novembre 2019)

Hai bisogno di reinstallare il sistema operativo dopo una formattazione ma non hai il disco? Niente paura! Microsoft mette a disposizione una risorsa ufficiale per scaricare direttamente l'immagine ISO di Windows 10 1909 (Aggiornamento di Novembre 2019) in italiano, pronta per essere masterizzata su DVD oppure trasferita su "chiavetta" USB. E se i server sono intasati, il download è lento oppure non hai modo di eseguire il programma perché usi Linux o Mac, puoi rivolgerti all'alternativa BitTorrent tramite i torrent verificati. Vediamo allora da dove scaricare la ISO di Windows 10 1909 (Novembre 2019)

Leggi tutto...

Come aggiornare subito a Windows 10 1909 (Novembre 2019), anche quando non si trova su Windows Update

Dopo mesi di sviluppo e collaudo, finalmente ci siamo: Windows 10 1909, Aggiornamento di Novembre 2019 è in distribuzione tramite Windows Update. Ma, come sempre, Microsoft renderà disponibile l'upgrade in modo progressivo, a seconda della posizione geografica e delle caratteristiche del computer. Chi non volesse attendere oltre può però utilizzare alcuni strumenti ufficiali per forzare l'aggiornamento a Windows 10 1909 (Novembre 2019) e riceverlo immediatamente. Vediamo come procedere

Leggi tutto...

Windows 10 1909 è ora disponibile tramite Windows Update

Finalmente, ci siamo. Facendo seguito a quanto anticipato qualche settimana addietro, Microsoft ha ora comunicato che Windows 10 1909, Aggiornamento di Novembre 2019, è disponibile anche al grande pubblico tramite Windows Update. Per ottenerlo, è sufficiente aprire Start -> Impostazioni -> Aggiornamento e sicurezza. Da qui, cliccare Verifica disponibilità aggiornamenti, attendere la rilevazione e confermare l'installazione.

Leggi tutto...

0

[risolto] Windows 10, Si è verificato un errore hardware che è stato corretto: PCI Express Root Port (Evento 17, WHEA-Logger)

Quest'oggi ho dovuto sistemare un problema con Windows 10 in esecuzione su un notebook di qualche hanno fa. Di tanto in tanto, lo schermo cominciava a lampeggiare, mostrando ora un fotogramma della schermata di Windows, ora uno completamente nero. Riavviare era l'unica soluzione (temporanea). Contestualmente al problema, il Visualizzatore eventi riportava un avviso: Evento 17, WHEA-Logger - Si è verificato un errore hardware che è stato corretto - Componente: PCI Express Root Port - Origine errore: Advanced Error Reporting. In questo articolo riassumo le operazioni che ho svolto per risolvere il problema

Leggi tutto...