Quali mail e quali allegati non bisogna mai aprire perché infetti

Visto l’alto numero di mail che arrivano e tentano di infettare il computer con il virus cryptolocker, nelle sue diverse varianti, molte persone mi chiedono come riconoscere questi messaggi per evitare di aprirne gli allegati pericolosi.

Leggi tutto...

2

Malwarebytes anti-ransomware vi protegge dai virus ransomware e cryptolocker

Malwarebytes anti-ransomware è un programma in versione Beta, quindi potenzialmente non del tutto stabile e funzionante, che dovrebbe riuscire a bloccare ed eliminare i virus della grande famiglia dei ransomware e cryptolocker.

Leggi tutto...

7

Kaspersky Anti-Ransomware Tool protegge i tuoi dati dai virus ransomware e cryptolocker

Kaspersky Anti-Ransomware Tool for Business è un programma gratuito che può affiancare, ma non sostituire, il vostro normale antivirus, non è necessario che sia della Kaspersky, e neutralizzare tutti i malware di tipo ransomware che vanno a bloccare il sistema operativo, o ne criptano i dati personali, cercando di costringervi a pagare un riscatto per poter ripristinare il computer e i documenti.

Leggi tutto...

360 Total Security messo alla prova da TurboLab.it

360 Total Security è un antivirus, ma non solo, sviluppato in Cina, offre sino a cinque motori si scansione (disattivabili a richiesta), si può scaricare come suite di utility e programmi, in versione Total Security, o con il solo antivirus nella versione Essential, è gratuito e in lingua inglese.

Leggi tutto...

0

Come agisce il virus cryptolocker variante Locky

Presso uno dei clienti dove lavoro ho un indirizzo email che riceve ogni giorno qualche decina di mail con allegati predisposti per infettare il sistema operativo con varianti del virus cryptolocker. Le mail erano più o meno sempre le stesse, richieste di consultare qualche documento urgente, debiti o crediti da saldare, testi in inglese sempre piuttosto brevi, da qualche giorno gli allegati erano però cambiati, dimensioni non elevate ma più grandi dei soliti 10 – 20 Kb e all’interno dei file dall’estensione .Wsf oltre ai soliti .Js. Dal ransomware variante Tesla siamo passati a Locky.

Leggi tutto...

0

Come identificare il tipo di ransomware che vi ha infettato e eliminare le richieste di riscatto dal computer

Quando un virus del genere cryptolocker attacca il vostro computer, oltre a criptare tutti i vostri file personali, lascia in giro per il disco fisso un numero imprecisato di richieste di riscatto in file di testo, immagini e file Html. Ricercare tutti questi file non è sempre semplicissimo, oltre che veloce e comodo. RansomNoteCleaner lo può fare al vostro posto (o almeno ci prova).

Leggi tutto...

1

Guida anti-malware/anti-ransomware: come ripulire il Registro di sistema "offline" ed avviare nuovamente il PC

Alcune categorie di virus, in particolare quelli ransomware, hanno il brutto vizio di bloccare l’accesso al vostro computer inserendo nel registro di configurazione delle chiavi di registro che permettono l’avvio automatico del malware, con la partenza del sistema operativo, oppure vanno a disattivare alcune funzioni di Windows per impedirvi di scoprirlo e eliminarlo. Una persona corre così il rischio di trovarsi con il computer bloccato all’avvio, magari con una bella richiesta di riscatto da parte dei truffatori che vi hanno infettato il sistema operativo.

Leggi tutto...

7

Privacy Fence può proteggere i vostri file dai virus cryptolocker e impedirne la crittografia

Ogni tipo di documento, immagine, file di qualsiasi genere, può essere aperto e modificato solo da alcuni tipi di programmi che sono ad esso associati per compiere determinate operazioni. Con Privacy Fence, programma distribuito in maniera gratuita, è possibile costruire una lista di tipi di file e associarli con determinati programmi che sono autorizzati ad aprirli/modificarli. Se qualche programma non autorizzato, per esempio un virus cryptolocker, tenta di modificare il file, compare un avviso (anche più di uno) che vi può permette di bloccare quanto accade e capire che qualcosa di non regolare è in corso. Ovviamente, alla comparsa dell’avviso dovete essere in grado di riconoscere il problema, perché se rispondete sempre di Sì (Allow) allora Privacy Fence non può proteggervi.

Leggi tutto...

0

Come il virus Cryptolocker infetta il sistema operativo

Abbiamo visto come provare a ripulire un computer infettato dal virus TeslaCrypt, come provare a impedire l’infezione con CryptoPrevent, ora cercheremo di analizzare le varie fasi dell’infezione e di come un virus Cryptolocker attacca il vostro computer e cripta tutti i documenti personali.

Leggi tutto...

Utenza limitata e CryptoPrevent possono limitare l’infezione dei virus CryptoLocker

CryptoPrevent è un interessante programma, disponibile in versione gratuita anche per ambienti commerciali, ci sono delle versioni a pagamento più ricche di funzioni, che può darvi un grosso aiuto nell’impedire le infezioni di alcuni virus, in particolare quelli della famiglia CryptoLocker.

Leggi tutto...