Windows 10: 1909 (Novembre 2019) | 20H1 (Aprile 2020)
0

Winja controlla i file e i processi di Windows utilizzando VirusTotal.com

Winja serve ad analizzare file sospetti presenti nel computer tramite il servizio offerto dal sito Virustotal.com, si possono controllare anche eventuali download pericolosi e tutti i processi attivi per vedere se ci sono dei malware.

Leggi tutto...

0

Gli ospedali colpiti dal ransomware pagano il riscatto. Scelta corretta?

I tre ospedali dell'Alabama che la scorsa settimana erano stati attaccati da un ransomware paralizzante hanno ceduto alla richiesta di riscatto dei criminali

Leggi tutto...

0

Inizia l'anno accademico: manuali e saggi online pieni di malware

Le scuole sono iniziate già da alcune settimane, ma molti corsi universitari stanno partendo proprio in questi giorni. Consapevoli del fatto che i libri di testo costano parecchio e che molti studenti cercano su internet alternative più convenienti e gratuite, i criminali informatici hanno infettato manuali e saggi reperibili online, mettendo in pericolo migliaia di utenti

Leggi tutto...

0

Un ransomware impedisce agli ospedali di prendere in carico i pazienti

Dieci ospedali, di cui tre in Alabama e sette in Australia, sono stati colpiti da attacchi ransomware paralizzanti che stanno compromettendo la loro capacità di prendere in carico nuovi pazienti

Leggi tutto...

0

Colpito da ransomware? Arrivano i nuovi tool per non pagare il riscatto

Grazie a un innovativo set di strumenti messi a punto dai ricercatori di Kaspersky e di Emsisoft, le vittime di ransomware potranno recuperare i propri file senza dover pagare alcun riscatto ai criminali informatici

Leggi tutto...

0

25 app di Google Play cariche di malware scaricate milioni di volte

Google Play ancora nei guai: milioni di utenti hanno scaricato inconsapevolmente alcune app cariche di malware, che sono riuscite a superare i controlli di sicurezza di Google

Leggi tutto...

Malwarebytes Browser Extension blocca la pubblicità e i siti pericolosi

Pensare di poter navigare tranquillamente per il Web senza imbattersi in banner pubblicitari, invitanti avvisi o reindirizzamenti verso siti potenzialmente pericolosi distributori di malware, è ormai praticamente impossibile. L’antivirus non sempre basta a bloccare questi siti perché, spesso, non sono realmente pericolosi, ma solo molto fastidiosi, ci vuole così qualcosa che a livello di browser, con una estensione come ublock origin o con modifiche al file hosts, impedisca di arrivarci e di aprirli.

Leggi tutto...

0

Emsisoft Emergency Kit è un kit tuttofare per la lotta al malware (prova e recensione 2019)

L'antivirus installato nel computer non sempre basta, ci sono sempre nuovi malware che possono sfuggire al suo controllo e allora ci vuole un nuovo programma con cui eseguire delle scansioni manuali quando ci sembra che qualcosa non vada nel nostro computer. Emsisoft Emegency Kit permettere di eseguire un controllo completo, a richiesta, del sistema operativo per rimuovere tutti i malware che possono essere sfuggiti al vostro antivirus principale.

Leggi tutto...

6

“Il tuo computer è stato infettato. Chiama per ricevere supporto”, meglio di no è solo una truffa

Durante la navigazione potrà esservi capitato di imbattervi in pagine Web, molto allarmanti, simili a quella che vedete nell’immagine. Una grafica che ricorda quella dei siti Microsoft e l’invito a chiamare questo Windows Support Alert e un numero italiano con prefisso di Firenze, prima era di Milano. L’unica cosa bloccata in questo momento è il browser che non risulta più utilizzabile, lo si deve chiudere forzatamente tramite il task manager.

Leggi tutto...

0

Italia tra le nazioni più colpite dagli attacchi informatici

Triste primato per il Bel Paese: con oltre 9 milioni di attacchi intercettati nel primo semestre 2019, siamo tra i quattro paesi al mondo più colpiti dagli attacchi malware e ci collochiamo al dodicesimo posto nella classifica mondiale per il numero di attacchi ransomware, dopo Stati Uniti, Giappone e Francia

Leggi tutto...

Rilevato malware nella popolare app per Android CamScanner

I ricercatori di Kaspersky hanno individuato un malware all'interno di un'app per Android chiamata CamScanner, utilizzata per scannerizzare documenti e creare PDF con il telefono. L'applicazione in questione, scaricabile da Google Play, ha oltre 100 milioni di download

Leggi tutto...

TLI risponde: devo veramente installare un antivirus sul PC Windows 10 oppure basta Windows Defender?

Anni addietro erano solo i siti specializzati a dirlo, ma ora anche la stampa generalista ed il "cugino esperto" lo ripetono come fossero giradischi rotti: la prima cosa da fare sul nuovo PC è installare l'antivirus. Ma si tratta realmente di un consiglio valido oppure è solo un retaggio del passato?

Leggi tutto...

2

La truffa dell'amico all'estero

In questi giorni, la Polizia Postale e delle Comunicazioni sta ricevendo numerose segnalazioni in merito ad una e-mail truffaldina, proveniente dall’indirizzo di posta elettronica di una persona fidata e conosciuta, con la richiesta di aiuto economico.

Leggi tutto...

0

Attenzione alle false versioni di FaceApp

Approfittando dell'enorme successo riscosso da FaceApp, resa ancora più nota dalle tante polemiche circolate sul suo conto, i criminali informatici hanno colto la palla al balzo per creare false versioni dell'applicazione per invecchiare, capaci di infettare i dispositivi su cui vengono scaricate.

Leggi tutto...

5

False email dall'INPS, è una truffa

Nei giorni scorsi, l'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS) ha segnalato l’ennesimo tentativo di truffa ai danni dei cittadini, mediante invio di email che invitano i destinatari a regolarizzare la propria posizione contributiva.

Leggi tutto...

5

Utilizzare Kaspersky Rescue Disk per ripulire un computer infetto da malware

“Perché devo fare una scansione antivirus da CD-ROM, o pendrive, avviabile?” Ci sono molti casi in cui il malware che ha infettato il nostro computer si nasconde così bene che se ne impossessa a tal punto che è impossibile utilizzare qualsiasi programma, o utility, in grado di debellarlo. A questo punto non ci rimane altro che agire da un supporto esterno, dotato di antivirus, in grado di fare il boot e avviare il nostro computer per eseguire un controllo completo e rimuovere il malware.

Leggi tutto...

0

La Cina obbliga i turisti ad installare un malware sui loro smartphone Android

Brutte notizie per i turisti che si apprestano ad entrare in Cina attraversando la frontiera tra il Kirghizistan e la regione dello Xinjiang: saranno costretti a subire l'installazione forzata di uno spyware sui loro smartphone Android, che fornirà alle autorità locali tutti i messaggi di testo e altri dati sensibili presenti sui dispositivi in questione.

Leggi tutto...

0

GreenFlash Sundown: ora la minaccia è globale tramite la campagna ShadowGate

Nei giorni scorsi, gli esperti di Malwarebytes Labs hanno individuato un exploit kit in grado di compromettere gli ad server gestiti dai proprietari dei siti web: si tratta di un malvertising unico nel suo genere, chiamato GreenFlash Sundown, la cui azione malevola, inizialmente circoscritta alla sola Corea del Sud, ora si sta diffondendo anche negli USA e in Europa.

Leggi tutto...

1

Ransomware: la Contea si arrende e paga 400.000 $ di riscatto

Il sistema informatico della Contea di Jackson (Georgia) è stato colpito da un sofisticato attacco ransomware, che si è protratto per giorni. Alla fine, il governo locale ha deciso di pagare un ingente riscatto ai criminali per riprendere il controllo dell'intero sistema e per recuperare i file rubati

Leggi tutto...

0

Come disattivare temporaneamente Windows Defender e inserire un file nelle esclusioni

L’antivirus ci serve, ci protegge da tutti i malware che ci sono in circolazione, va tenuto attivo e sempre aggiornato, però, ogni tanto, sbaglia anche lui perché può capitare la falsa rilevazione di un programma, che lui ritiene malevolo e lo blocca/cancella, ma che noi crediamo essere sicuro e lo vogliamo usare. Esiste sempre la possibilità che l’antivirus abbia ragione, quindi far analizzare online il file sospetto è sempre la cosa migliore prima di utilizzarlo.

Leggi tutto...

0

[Upd: la truffa continua!] Wallet Electrum hackerato: rubati Bitcoin per 1 milione di dollari (video)

Durante la giornata di giovedì 27 dicembre, anonimi truffatori hanno attivato decine di server d'appoggio malevoli del tipo "sybils", ovvero quelli che permetto il funzionamento del celebre wallet open source Electrum per Bitcoin. I criminali hanno poi sfruttato la funzione che consente ai server di mostrare messaggi all'interno dei wallet sul PC degli utenti per visualizzare una convincente schermata di avviso che segnalava la disponibilità di un aggiornamento obbligatorio. In realtà, il programma consigliato era un malware che svuotava completamente il borsellino digitale dei malcapitati subito dopo. Il bottino è sostanzioso: si parla di oltre 1 milione di dollari in Bitcoin

Leggi tutto...

4

Guida Windows 10: attivare un "secondo antivirus" grazie ad Analisi periodica di Windows Defender

Se già utilizzi un antivirus di terze parti (Kaspersky, Norton, Avira, McAfee, AVG, Avast! ecc) dovresti abilitare immediatamente un'opzione di Windows 10 che sfrutta Windows Defender come seconda linea di difesa contro i malware, senza creare incompatibilità al programma di protezione principale: stiamo parlando di Analisi periodica Windows Defender Antivirus, ed in questa guida vedremo come procedere

Leggi tutto...

Proteggere e ripulire un computer senza spendere un euro

Dopo aver acquistato, o assemblato, il nostro computer, arriva il momento di scegliere quali programmi installare e, dato che abbiamo già speso svariati euro, vorremmo risparmiare qualche soldino e proteggere il computer in maniera efficace. Oppure, nel peggiore dei casi, ripulirlo da tutti i problemi causati da un malware.

Leggi tutto...

1

Allarme: l'emulatore Android "Andy" installa malware

A lanciare per primo l'allarme è stato un utente su Reddit, ma i molti commenti apparsi in coda sembrano confermare inequivocabilmente quanto riportato: "Andy", un popolare emulatore Android per PC e Mac, installa un malware di tipo "cryptominer", ovvero uno di quelli che spingono al massimo CPU e GPU del sistema per generare monete digitali per il proprio autore

Leggi tutto...

3

ZoneAlarm Free antivirus e firewall alla prova di TurboLab.it

ZoneAlarm è una suite di sicurezza che comprende antivirus e firewall, è disponibile in versione gratuita con alcune limitazioni nelle sue funzioni. Conoscevo già il firewall ZoneAlarm, anche se non lo installavo più da anni dopo essere diventato fedele utilizzatore di Comodo Firewall, così ho deciso di provare tutta la suite compreso l’antivirus gratuito basato sulla tecnologia Kaspersky.

Leggi tutto...