Speciale Windows 7, fine supporto:
Significato e conseguenze | Per continuare ad usarlo | Supporto aziende
🔥 Aggiornare Windows 7 a Windows 10 GRATIS nel 2020
Windows 10: 2004 (Maggio 2020) | 20H2 (Ottobre 2020)

Malware nelle estensioni Nano Adblocker e Nano Defender. Rimuovetele immediatamente da Chrome!

Le estensioni per il blocco degli annunci pubblicitari sono state volutamente infettate dal nuovo proprietario, che ha introdotto al loro interno un malware capace di manomettere gli account dei social network degli utenti finali. E così, centinaia di migliaia di persone che avevano scaricato le estensioni tempo fa, si sono ritrovate infettate dai relativi aggiornamenti automatici

Leggi tutto...

6

Ecco chi sono i 6 criminali informatici piĂą pericolosi al mondo

La Corte federale degli Stati Uniti ha accusato sei cybercriminali russi di aver eseguito alcuni degli attacchi informatici piĂą distruttivi al mondo, tra cui NotPetya e il sabotaggio della rete elettrica che ha costretto al buio centinaia di migliaia di ucraini

Leggi tutto...

5

Bitdefender free l’antivirus minimalista, prova e recensione

Bitdefender antivirus free è una versione di antivirus gratuito veramente ridotta ai minimi termini come funzioni, niente complicate impostazioni o invitanti pulsanti da cliccare. Lo si installa e praticamente lo si dimentica (o quasi).

Leggi tutto...

Avast free prova e recensione dell’antivirus gratuito

Alla ricerca del antivirus perfetto (che non esiste), cerchiamo almeno quello migliore per noi, in questo articolo andremo a conoscere meglio Avast antivirus free, versione 20.7.2425, cercando di analizzarne le sue funzioni.

Leggi tutto...

Avira Free Security 2020 prova e recensione dell'antivirus gratuito

Avira Free Security 2020 è la versione gratuita, con funzioni ridotte, dell’antivirus, più tutti i programmi di privacy e ottimizzazione, della suite di protezione di casa Avira. A seguito delle problematiche segnalate da Mark, in questa discussione del nostro forum, mi sono deciso a installarlo per vedere come era cambiato il programma dopo alcuni anni che non lo utilizzavo.

Leggi tutto...

3

Tenere sotto controllo quali processi si collegano a Internet

Quando ci connettiamo a un sito Web, apriamo la posta, usiamo Skype, aggiorniamo il sistema operativo, guardiamo o ascoltiamo dello streaming, stabiliamo una serie di connessioni tra il nostro computer e degli indirizzi remoti che gestiscono il servizio da noi richiesto. Le connessioni possono essere tantissime, per la maggior parte regolari e sicure, ma ci può sempre essere quell’indirizzo strano che state raggiungendo o quella connessione aperta che proprio non riconoscete, magari causata da un malware, e così proveremo a scoprire la loro funzione e destinazione.

Leggi tutto...

7

Come rimuovere completamente i software di sicurezza dal vostro computer

Quando andate a disinstallare un antivirus, un firewall o un qualsiasi programma legato alla sicurezza, questo ha attivo alcuni eseguibili/servizi la cui rimozione potrebbe fallire per tantissimi motivi. Se la normale disinstallazione non va a buon fine, possono rimanere delle tracce nel registro di configurazione di Windows, o dei servizi attivi, che ci creano problemi in fase di reinstallazione dello stesso programma di protezione, o di uno diverso perché abbiamo deciso di cambiarlo.Se ci troviamo in queste condizioni, dobbiamo cercare di utilizzare i tool messi a disposizione da quasi tutte le software house che ci permettono di fare una pulizia mirata del registro e dei file presenti nel computer in modo da rimuovere completamente il vecchio prodotto.

Leggi tutto...

5

Isolation.site permette di verificare i link sospetti in un browser remoto

Un ottimo metodo per aprire eventuali link di dubbia natura, all’interno del proprio browser, è sicuramente quello di proteggerlo e isolarlo con il programma Sandboxie, ora, volendo, possiamo farne a meno e utilizzare il sito isolation.site che apre questi indirizzi all’interno del loro browser remoto e ci permette di visualizzare cosa contengono.

Leggi tutto...

Come rimuovere malware e programmi indesiderati anche dalla riga di comando: guida a Malwarebytes AdwCleaner

Malwarebytes AdwCleaner è un piccolo, ma molto potente, programma portable che controlla le principali aree del sistema operativo alla ricerca di malware, programmi PUP e potenziali modifiche indesiderate di vario genere.

Leggi tutto...

1

Gestione sicura wallet Bitcoin: ne parliamo su YouTube

Conservare in sicurezza le criptovalute non è facile: fra falsi wallet, file compromessi sul server e truffe d'ogni tipo, è necessario mantenere alta la guardia. Nel nostro video-evento che si terrà su YouTube martedì 1° Settembre, ore 21:00, parleremo proprio di questo argomento.

Leggi tutto...

0

Email da Dropbox: Invoice Department sent you "Invoice.pdf". E' un virus?

Oggi ho ricevuto una strana email da Dropbox con l'oggetto Invoice Department sent you "Invoice.pdf". Essendo in attesa di una fattura dagli USA, sono stato tentato di aprire il file, ma ho immediatamente notato che qualcosa non andava: si tratta infatti di un tentativo di truffa, probabilmente finalizzato alla raccolta di dati personali

Leggi tutto...

7

“Il tuo computer è stato infettato. Chiama per ricevere supporto”, meglio di no è solo una truffa

Durante la navigazione potrà esservi capitato di imbattervi in pagine Web, molto allarmanti, simili a quella che vedete nell’immagine. Una grafica che ricorda quella dei siti Microsoft e l’invito a chiamare questo Windows Support Alert e un numero italiano con prefisso di Firenze, prima era di Milano. L’unica cosa bloccata in questo momento è il browser che non risulta più utilizzabile, lo si deve chiudere forzatamente tramite il task manager.

Leggi tutto...

3

Come (non) sistemare gli errori di Windows con il programma Restoro

Molti siti, più o meno attendibili, pubblicano articoli su problemi informatici e in mezzo inseriscono delle righe, o dei box, in cui, oltre a fornire indicazioni molto generiche su come risolvere il problema, invitano a scaricare questo o quel programma miracoloso in grado di curare tutti i mali del computer. Le persone non troppo esperte potrebbero pensare che il programma riesca a risolvere il problema segnalato nell’articolo. Nella maggior parte dei casi si tratta di programmi PUP inutili il cui unico scopo e di farvi spendere dei soldi per farvi riparare problemi spesso inesistenti o sistemabili in altri modi (gratuiti).

Leggi tutto...

2

HitmanPro la seconda linea di difesa contro i malware

HitmanPro è un interessante programma anti-malware che, sfruttando la tecnologia dei loro partner, Bitdefender e Kaspersky, esegue delle veloci scansioni del computer alla ricerca dei malware. Non va in contrasto con l’antivirus residente, non serve nemmeno installarlo, basta avviarlo e ricercare eventuali problemi, la ricerca è inoltre estremamente rapida, se trova dei problemi gravi, un vero malware e non dei semplici cookie, si può attivare una licenza di prova di trenta giorni che consente di rimuovere quello che è stato rilevato. Alla scadenza della licenza si può continuare a utilizzare HitmanPro ma solo per delle scansioni a richiesta senza poter eliminare i problemi.

Leggi tutto...

7

Le “strane” similitudini tra TotalAV, ScanGuard e PCProtect ("i migliori antivirus del 2020")

Mi ero occupato di TotalAV nel 2018 quando vinceva il titolo di miglior (falso) antivirus dell’anno distribuendosi, e infettando, i computer di ignari e inesperti utenti con tecniche a dir poco discutibili e aggressive. La tecnica non è cambiata neanche nel 2020, pubblicità che spuntano fuori dal nulla, siti creati ad arte con recensioni più che positive con classifiche dove TotalAV risulta sempre ai primi posti

Leggi tutto...

2

Email truffa da Polizia Interpol

Fioccano le segnalazioni di email truffaldine provenienti dall'Interpol, con oggetto: caso penale nr… Polizia Interpol. Cestinatela immediatamente e non cliccate sul link contenuto nella comunicazione

Leggi tutto...

0

La botnet Phorpiex ha seminato il panico nell'ultimo mese

Nell'ultimo mese, si è registrato un notevole incremento degli attacchi messi a segno dalla botnet Phorpiex, utilizzata dai cyber criminali per diffondere ransomware e altri malware

Leggi tutto...

2

Come disinstallare in maniera piĂą completa gli antivirus con Antivirus Removal Tool

Quando disinstalliamo un programma le possibilità di lasciare dei residui, file, cartelle e chiavi di registro, sono sempre piuttosto elevate, ancora di più quando rimuoviamo un antivirus che ha servizi e file attivi che, potrebbero, essere difficili da chiudere e/o creare problemi in fase di disinstallazione. Antivirus Removal Tool è una raccolta di utility rilasciate dai principali produttori di antivirus che permettono una rimozione più completa e sicura del vostro software di protezione.

Leggi tutto...

Test: le estensioni di sicurezza per il browser web messe alla prova da TurboLab.it

In molti sono convinti che basti avere un antivirus, e magari un firewall, per proteggere il proprio computer, però a un “aiutino” per rinforzare le difese del browser non ci rinuncio, così ho voluto mettere alla prova una serie di estensioni di sicurezza che vanno a bloccare l’accesso a siti pericolosi contenenti malware o phishing.

Leggi tutto...

0

Supercomputer bersagliati da una raffica di attacchi informatici in tutto il mondo

Continua la scia di incursioni informatiche ai danni dei supercomputer. Dopo l'attacco al Centro Svizzero di Calcolo Scientifico (CSCS) di Lugano, al supercomputer ARCHER dell’Università di Edimburgo e ad altri supercalcolatori tedeschi, ora sono stati presi di mira anche obiettivi americani ed asiatici. Ma quali sono le ragioni di questi attacchi?

Leggi tutto...

8

LMT anti logger il programma per proteggervi dai malware “spioni” che registrano la tastiera o fotografano il desktop

LMT anti logger è un interessante software, solo per Windows 10 a 64 bit, il cui scopo è quello di affiancare il vostro normale antivirus, non sostituirlo, e fornirvi un ulteriore difesa contro certi tipi di malware come i keylogger, che registrano cosa digitate sulla tastiera, o quelli in grado di catturare degli screenshot delle vostre attività e spiare attraverso la Webcam. Ci sono poi altre funzioni di protezione che andremo ad analizzare meglio nel resto dell’articolo.

Leggi tutto...

Windows Defender, l’antivirus di Windows 10 messo alla prova da TurboLab.it

Una volta la scelta degli antivirus gratuiti non era poi tanto ampia, Avast, Avg e Avira erano i principali, poi il panorama si è ampliato e praticamente ogni casa antivirus proponeva la sua versione gratuita, ridotta nelle funzioni, magari con qualche popup pubblicitario o l’obbligo di registrare un account per poter utilizzare il programma. L’arrivo di Windows 10 e gli ampi miglioramenti di Windows Defender hanno però scombinato il “mercato” degli antivirus gratuiti.

Leggi tutto...

3

SMS truffa segnala contatto con persone infette e diffonde malware

I criminali informatici stanno speculando sulle app di tracciamento dei contagi per inviare messaggi falsi, che segnalano all'utente che è venuto in contatto con persone infette, invitandolo a cliccare su un link che poi li espone ad un malware

Leggi tutto...

0

Guida Windows 10: rimuovere virus/malware con Windows Defender Offline

Windows Defender Offline è una funzione dell'antivirus Microsoft che consente di ripulire un computer infettato da virus e altro malware assortito. Una volta avviata la scansione offline, il PC arresta il sistema operativo e riparte in una modalità super-ridotta, nella quale il processo dell'antivirus è l'unico in esecuzione. Viene così esclusa qualsiasi attività esterna, compresi comportamenti truffaldini di eventuali rootkit che, in circostanze normali, sarebbero in grado di intercettare la scansione e modificare il proprio comportamento per eludere la rilevazione o resistere alla rimozione. In questo articolo vedremo come impiegare Windows Defender Offline per ripulire un sistema compromesso.

Leggi tutto...

0

Clonato sito INPS: diffonde malware su telefoni Android

La Polizia Postale è venuta a conoscenza dell'ennesima attività criminale che approfitta della pandemia di coronavirus: si tratta di una campagna di distribuzione malware per dispositivi mobili con sistema operativo Android, messa a segno mediante comunicazioni fraudolente che utilizzano la stessa interfaccia grafica dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS)

Leggi tutto...