Speciale Windows 7, fine supporto: Significato e conseguenze | Per continuare ad usarlo | Supporto aziende
Windows 10: 1909 (Novembre 2019) | 2004 (Maggio 2020)
0

FuckUnicorn: il ransomware che si finge l'app Immuni

In questi giorni, i criminali informatici stanno mettendo a segno vari colpi, approfittando della nuova applicazione Immuni messa a punto dal Governo per il monitoraggio del Covid-19

Leggi tutto...

0

Rapporto Clusit sugli attacchi informatici: situazione di inaudita gravità

L'Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica (Clusit) ha pubblicato il rapporto sulla sicurezza del paese e la situazione che si delinea è allarmante: il 2019 ha registrato un aumento del 91,2% degli attacchi rispetto al 2014. In crescita anche il ricorso a tecniche di phishing e di social engineering (+81,9% rispetto al 2018)

Leggi tutto...

0

Attenzione alle email di phishing sul coronavirus

Approfittando del panico da coronavirus, i truffatori confezionano e diffondono email di phishing per ottenere dagli utenti informazioni e dati sensibili. Nei casi peggiori, i messaggi di posta elettronica contengono link a siti malevoli che infettano i PC. Siate sospettosi e...mai abbassare la guardia!

Leggi tutto...

0

Ekans/Snake: il nuovo ransomware che manomette i sistemi di controllo industriali

Negli ultimi mesi, i ricercatori hanno scoperto che i ransomware non si limitano più a mettere in ginocchio governi locali, ospedali e distretti scolastici, ma arrivano addirittura a manomettere i sistemi di controllo industriali da cui dipende la sicurezza delle apparecchiature necessarie per il funzionamento di dighe, reti elettriche e raffinerie di gas

Leggi tutto...

0

Una legge contro i ransomware: servirà?

Dopo che lo scorso maggio la città di Baltimora era stata paralizzata da un ransomware, il legislatore del Maryland ha pensato di predisporre un disegno di legge con l'intento di sanzionare gli attacchi informatici di questo tipo. Ma la normativa appare lacunosa e contraddittoria, oltre che di dubbia utilità

Leggi tutto...

0

Attenzione! Il ransomware Ako si nasconde nello zip

I ricercatori di sicurezza di AppRiver hanno scoperto che il ransomware Ako viene distribuito alla rete tramite file .zip allegati in e-mail dannose, che fingono di contenere un accordo (agreement) richiesto dal destinatario

Leggi tutto...

0

Las Vegas sotto cyberattacco

Un grave incidente di sicurezza ha colpito Las Vegas martedì, alle 4:30 del mattino, costringendo gli addetti a portare offline diversi servizi, incluso il sito web della città

Leggi tutto...

0

Dietro l'attacco di Pensacola c'è Maze, un ransomware già noto all'Italia

Il ransomware che ha colpito la città di Pensacola il 7 dicembre è stato identificato come Maze, una forma di ransomware che era già stata distribuita anche in Italia tramite campagne e-mail di spam

Leggi tutto...

0

Un ransomware colpisce Pensacola

Il 7 dicembre, a meno di un giorno dalla sparatoria alla stazione navale di Pensacola, la città della Florida è stata colpita da quello che è stato inizialmente descritto come un generico "incidente informatico". In realtà si è trattato di un attacco ransomware in grande stile, che ha compromesso alcuni server cittadini, gettando nel panico l'intera popolazione: email e telefoni non funzionano e sono fuori uso anche diversi sistemi di pagamento online

Leggi tutto...

0

Sull'autore del malware bancario Dridex pende una taglia di 5 milioni di dollari

I pubblici ministeri statunitensi hanno formulato diverse accuse nei confronti di Maksim Yakubets, un cittadino russo responsabile di aver sviluppato e distribuito Dridex, un noto malware bancario con cui sono stati rubati oltre 100 milioni di dollari da centinaia di banche negli ultimi anni

Leggi tutto...

0

Louisiana sotto attacco: è Ryuk il responsabile

Il 18 novembre, un attacco ransomware ha paralizzato l'intera rete dei servizi tecnologici della Louisiana, gettando nel panico diverse agenzie statali, tra cui l'ufficio del governatore e i dipartimenti della sanità, della famiglia e dei trasporti

Leggi tutto...

0

Un ransomware del tipo BitPaymer mette in ginocchio la Spagna

Un pericoloso ransomware ha preso di mira due grandi società spagnole, costringendole a chiudere (momentaneamente?) i battenti. Si tratta di Everis, una delle principali società di servizi IT e consulenza in materia di comunicazione globale, e della compagnia radiofonica Sociedad Española de Radiodifusión (Cadena SER)

Leggi tutto...

5

Halloween: i migliori costumi a tema tech per veri smanettoni

Se i tuoi colleghi di lavoro stanno pensando di festeggiare Halloween in ufficio e tu non hai ancora scelto quale costume indossare, TurboLab.it ti facilita il compito, proponendoti una carrellata di travestimenti perfetti per gli appassionati di tecnologia.

Leggi tutto...

0

Vulnerabilità in iTunes: installato un ransomware

Secondo quanto riportato dai ricercatori di Morphisec, gli aggressori hanno sfruttato una vulnerabilità zeroday nei programmi Apple iTunes e iCloud per infettare i computer Windows con un ransomware che, sfruttando queste app attendibili come vettore d'ingresso, ha evitato di innescare protezioni antivirus

Leggi tutto...

0

Gli ospedali colpiti dal ransomware pagano il riscatto. Scelta corretta?

I tre ospedali dell'Alabama che la scorsa settimana erano stati attaccati da un ransomware paralizzante hanno ceduto alla richiesta di riscatto dei criminali

Leggi tutto...

0

BlueKeep: si teme un altro attacco in stile WannaCry

Al momento, il Governo degli Stati Uniti non sarebbe in grado di prevenire un altro cyberattacco globale come quello che nel 2017 infettò centinaia di migliaia di computer in tutto il mondo con il ransomware WannaCry: sono queste le parole, nude e crude, del vicedirettore alla sicurezza informatica del Paese Jeanette Manfra

Leggi tutto...

0

Un ransomware impedisce agli ospedali di prendere in carico i pazienti

Dieci ospedali, di cui tre in Alabama e sette in Australia, sono stati colpiti da attacchi ransomware paralizzanti che stanno compromettendo la loro capacità di prendere in carico nuovi pazienti

Leggi tutto...

0

Colpito da ransomware? Arrivano i nuovi tool per non pagare il riscatto

Grazie a un innovativo set di strumenti messi a punto dai ricercatori di Kaspersky e di Emsisoft, le vittime di ransomware potranno recuperare i propri file senza dover pagare alcun riscatto ai criminali informatici

Leggi tutto...

0

Italia tra le nazioni più colpite dagli attacchi informatici

Triste primato per il Bel Paese: con oltre 9 milioni di attacchi intercettati nel primo semestre 2019, siamo tra i quattro paesi al mondo più colpiti dagli attacchi malware e ci collochiamo al dodicesimo posto nella classifica mondiale per il numero di attacchi ransomware, dopo Stati Uniti, Giappone e Francia

Leggi tutto...

0

Attacco ransomware in Texas: sale il numero delle vittime

L'attacco ransomware coordinato, che nei giorni scorsi aveva colpito i governi locali di 22 cittadine texane, continua a mietere vittime prendendo di mira anche obiettivi sensibili localizzati in altri Stati

Leggi tutto...

0

Attacco ransomware mette in ginocchio 22 città in Texas

Stando agli ultimi aggiornamenti riportati da The New York Times, i sistemi informatici di 22 città texane sarebbero stati hackerati, sequestrati e tenuti in ostaggio con la richiesta del pagamento di un riscatto

Leggi tutto...

8

Un pericoloso ransomware si diffonde via PEC

Nei giorni scorsi, i ricercatori di ESET Italia hanno rilevato una distribuzione massiva di PEC pericolose, contenenti allegati in formato PDF capaci di infettare il sistema con un ransomware molto aggressivo.

Leggi tutto...

1

Ransomware: la Contea si arrende e paga 400.000 $ di riscatto

Il sistema informatico della Contea di Jackson (Georgia) è stato colpito da un sofisticato attacco ransomware, che si è protratto per giorni. Alla fine, il governo locale ha deciso di pagare un ingente riscatto ai criminali per riprendere il controllo dell'intero sistema e per recuperare i file rubati

Leggi tutto...

0

Come installare LibreOffice e permettergli di salvare i documenti quando l’accesso alle cartelle controllate di Windows Defender è attivato

L’accesso controllato alle cartelle di Windows Defender è una funzione di protezione aggiuntiva che permette solo a determinate applicazioni, sicure o autorizzate da noi, di andare a modificare/creare/cancellare i file in alcune cartelle. Se un malware, in genere uno dei tanti virus ransomware/cryptolocker, attacca una di queste cartelle e cerca di modificarne il contenuto, Windows Defender interviene e lo blocca.

Leggi tutto...

Windows 10, attivare la protezione anti-ransomware: come mettere al sicuro i file tramite Controlled Folder Access / Accesso alle cartelle controllato (guida)

Nomi come CryptoLocker, WannaCry, Locky e Petya sono stati in prima pagina su tutti i giornali: d'altro canto, i ransomware che prendono in ostaggio i dati e chiedono il pagamento di un riscatto sono oggi uno dei principali pericoli per la sicurezza dei computer Windows. Microsoft tenta ora di proporre un rimedio: a partire da Windows 10 Fall Creators Update di settembre 2017, il sistema operativo offre infatti una funzionalità integrata che ha tutte le carte in regola per arginare questi malware. Vediamo allora come abilitare la protezione anti-ransomware di Windows 10 e mettere al sicuro i nostri file più importanti

Leggi tutto...