Non hai tempo di leggerci tutti i giorni? nessun problema! ecco a te il riepilogo di quanto proposto da TurboLab.it nel corso della settimana in conclusione.

Guida: aggiornare alla nuova versione "Ubuntu 16.04" LTS (Xenial Xerus) in pochi click

Questa settimana TLI (23 aprile 2016)

Ubuntu 16.04 è disponibile in versione finale. Tutti i PC che già montino la release precedente sono aggiornabili senza che sia necessario formattare, reinstallare da zero o perdere i propri dati. Questa guida mostra come effettuare l'aggiornamento ad Ubuntu 16.04 tramite l'interfaccia grafica.

» Leggi l'articolo completo

Siti BitTorrent in italiano 2016: i 10 migliori indici per trovare .torrent ITA

Questa settimana TLI (23 aprile 2016) - siti bittorrent italiano spotlight

Nel corso dell'articolo "La Grande Guida a BitTorrent", abbiamo parlato dei siti dedicati, da consultarsi per individuare i .torrent tramite i quali iniziare i download. Ma... quali sono? Di seguito abbiamo raccolto i migliori e più forniti per il pubblico italiano, ottimi per trovare materiale di ogni tipo: film completi, DVD, giochi, musica, eBook e molto altro ancora.

» Leggi l'articolo completo

Tron lo script di comandi per la pulizia e manutenzione del sistema operativo

Questa settimana TLI (23 aprile 2016)

Avvertenza: Tron non va utilizzato alla leggera, non è da avviare su un computer importante, così giusto per vedere cosa succede, se non prima di aver fatto un’immagine di backup.

» Leggi l'articolo completo

Alternative a Chrome per Windows XP: quale browser installare?

Questa settimana TLI (23 aprile 2016) - chrome 49 windows xp fine supporto (2)

Molti utenti hanno ricevuto una brutta sorpresa provando ad aprire Google Chrome: un messaggio di avviso mostrato in alto informa infatti che Questo computer non riceverà più gli aggiornamenti di Google Chrome perché Windows XP e Windows Vista non sono più supportati. Il motivo è presto detto: dopo ben due anni di proroga rispetto ai piani originari, Google ha agito: Chrome 50, disponibile sul canale stabile dal 13 aprile 2016, richiede perlomeno Windows 7. La precedente versione continuerà a funzionare indefinitamente su Windows XP e Windows Vista, ma non saranno rilasciati ulteriori aggiornamenti, nemmeno quelli finalizzati a correggere i problemi di sicurezza già rintracciati o altri bug critici che dovessero essere scoperti nei mesi/anni a venire. La raccomandazione unanime degli esperti è di passare ad una versione di Windows più moderna, ma chi non potesse abbandonare le colline verdi ha ancora un paio di alternative.

» Leggi l'articolo completo

Guida: come disinstallare QuickTime per Windows (è pericoloso! fallo subito!)

Questa settimana TLI (23 aprile 2016) - quicktime windows ultima versione

Il popolare pacchetto QuickTime -nella sua versione per Windows- ha raggiunto la fine del ciclo di vita a gennaio 2016. Il software non riceverà ulteriori aggiornamenti di sicurezza, nemmeno quelli per vulnerabilità critiche e sfruttabili per confezionare file-trappola in grado di compromettere i PC degli utenti. La soluzione è una sola: rimuovere immediatamente il programma.

» Leggi l'articolo completo

Le Ultimissime

Questa settimana TLI (23 aprile 2016)

Nota: alcune segnalazioni potrebbero essere ormai obsolete.

  • Con Skype si videochiama da browser web, senza plugin: Microsoft ha annunciato da pochi giorni una nuova versione di Skype utilizzabile tramite browser web, senza la necessità di installare alcun plugin: basta visitare il sito dedicato, eseguire login con le proprie credenziali Skype ed il gioco e fatto. Nonostante si tratti di una "webapp", il servizio offre molte funzionalità-chiave del programma completo, fra le quali spicca la possibilità di svolgere chiamate audio e video tramite Internet, anche verso destinatari che utilizzino il software tradizionale o le app dedicate per dispositivi mobile [Leggi tutto]
  • Ubuntu 16.04 è disponibile per il download immediato in versione finale: Finalmente ci siamo: dopo il comunicato stampa di ieri, Canonical ha concretamente reso disponibile i bit finali di Ubuntu 16.04. Denominata Xenial Xerus (Scoiattolo Amichevole), si tratta di una iterazione LTS (Long-Term Support), ovvero con supporto garantito per i prossimi 5 anni: chi la sceglie ha la certezza di ricevere puntualmente aggiornamenti fino ad aprile 2021, senza bisogno di migrare alla versione successiva. [Leggi tutto]

Le nuove discussioni di questa settimana

TLI sui social network

Clicca "mi piace" sulla pagina Facebook per essere informato dei nuovi articoli. Se invece preferisci i cinguettii, seguici via Twitter. In alternativa, siamo anche su Google+.