Non hai tempo di leggerci tutti i giorni? nessun problema! ecco a te il riepilogo di quanto proposto da TurboLab.it nel corso della settimana in conclusione.

Guida Windows 10: come fotografare lo schermo (salvare/catturare uno screenshot) senza installare programmi aggiuntivi, anche tramite combinazione da tastiera

Questa settimana TLI (29 aprile 2017)

Uno screenshot √® un'immagine che mostra il contenuto dello schermo -o parte di esso- nel momento in cui lo catturate. √ą equivalente ad estrarre lo smartphone e scattare una foto al monitor, con la differenza che un vero screenshot √® qualitativamente superiore ed offre un controllo maggiore. Windows 10 mette a disposizione numerose funzioni per catturare screenshot senza bisogno di installare programmi aggiuntivi. Vediamo quali sono e tutte le modalit√† per procedere.

¬Ľ Leggi l'articolo completo

Android: disattivare l'ottimizzazione della batteria per un app

Questa settimana TLI (29 aprile 2017)

Il problema energetico del terzo millennio non sembra essere la mancanza di combustibile fossile ma piuttosto la durata della batteria degli smartphone!! Ecco perché su Android dalla versione 6, è stata inserita una funzione che consente di spospendere l'esecuzione di alcune applicazioni al fine di risparmiare batteria.

¬Ľ Leggi l'articolo completo

Come ti infetto il computer con un virus cryptolocker utilizzando un file Word o Excel

Questa settimana TLI (29 aprile 2017)

Negli ultimi tempi un metodo molto utilizzato per diffondere il virus cryptolocker √® quello di allegare alle mail un file Word o Excel spacciandolo per una fattura o qualche documento importante da leggere. Vediamo di analizzare meglio il comportamento di questi ‚Äúimportanti‚ÄĚ documenti.

¬Ľ Leggi l'articolo completo

Symenu crea un menu portable per avviare i programmi della tua pendrive e non solo quelli

Questa settimana TLI (29 aprile 2017)

SyMenu è un software sviluppato da un italiano, Gianluca Negrelli, che vuole raccogliere in un menu, da cui avviarli, una lunga serie di collegamenti ad applicazioni portable, programmi installati, siti web o cartelle presenti nel computer. Il tutto può essere tenuto nel computer, come sostituto del menu Start, o copiato in una pendrive e portato sempre in giro con voi.

¬Ľ Leggi l'articolo completo

Guida Windows 10: come consentire l'installazione di app solo da Windows Store

Questa settimana TLI (29 aprile 2017)

Una nuova impostazione ha debuttato con Windows 10 1703 (Creators Update): è ora possibile configurare il sistema operativo affinché consenta di installare solamente le app moderne ottenute tramite Windows Store. I classici setup.exe smettono quindi di funzionare, situazione che castra la compatibilità con l'enorme bacino di software per Windows in circolazione ma garantisce un livello di sicurezza drasticamente maggiore. Vediamo come procedere.

¬Ľ Leggi l'articolo completo

Le Ultimissime

Questa settimana TLI (29 aprile 2017) - ubuntu-17-10-aardvark

Nota: alcune segnalazioni potrebbero essere ormai obsolete.

  • Ubuntu 17.10, arriva il nome in codice: sar√† uno scaltro... oritteropo!: E' un'usanza che va avanti ormai da anni: ad ogni nuovo rilascio di Ubuntu scatta una sorta di toto-nome, in cui la comunit√† propone una serie di nomi in codice che rispettano un'usanza ben precisa: le due lettere dell'alfabeto successive rispetto a quelle del rilascio precedente, con la prima lettera che √® un aggettivo e la seconda il nome di un animale. [Leggi tutto]
  • Tempo di attesa per i videogiocatori: ecco i principali titoli in uscita: Il mondo di console e videogiochi √® in continua evoluzione, con le grandi case che si danno battaglia sia sul fronte hardware, con la proposta di piattaforme sempre pi√Ļ performanti ed efficienti, sia sul lato software, proponendo titoli in esclusiva. In generale, per√≤, questo 2017 vivr√† il suo picco massimo di entusiasmo nella seconda parte dell'anno, grazie soprattutto al ritorno di un gioco atteso da svariati anni. [Leggi tutto]

Le nuove discussioni di questa settimana

TLI sui social network

Clicca "mi piace" sulla pagina Facebook per essere informato dei nuovi articoli. Se invece preferisci i cinguettii, seguici via Twitter. In alternativa, siamo anche su Google+.