Approfittando della grande richiesta di carta igienica, andata a ruba nei supermercati a causa del panico da coronavirus, uno studente statunitense ha ben pensato di architettare un truffa online, promettendo la spedizione di questo "bene primario" ad un costo irrisorio

Vendeva carta igienica online, non spediva merce - 71W5FW-I+CL._AC_SX522_

Servendosi dei social network, e in particolar modo di Facebook, il giovane truffatore pubblicava inserzioni pubblicitarie in cui prometteva la vendita di carta igienica Angel Soft ad un prezzo ultra conveniente: "paga solo la spedizione e te la invieremo" era lo slogan del messaggio.

I malcapitati acquirenti, dopo aver visto l'allettante annuncio, hanno pagato una somma pari a 20 dollari, ma non hanno mai ricevuto la merce

¬Ľ Leggi: Maxi truffa online: vendevano mascherine FFP3 in tutta Italia senza consegnarle

Lo schema truffaldino è stato ripetuto centinaia di volte e, sul forum Scam Pulse, la truffa è stata ripetutamente segnalata: dietro al venditore Sally's Depot non c'era alcuna azienda specializzata nella vendita di prodotti online, ma solo un ladro da tastiera

Vendeva carta igienica online, non spediva merce - FrShot_1588402037