Hai bisogno di reinstallare il sistema operativo dopo una formattazione ma non hai il disco? Niente paura! Microsoft mette a disposizione una risorsa ufficiale per scaricare direttamente l'immagine ISO di Windows 10 1809 (Aggiornamento di Ottobre 2018) in italiano, pronta per essere masterizzata su DVD oppure trasferita su "chiavetta" USB. E se i server sono intasati, il download è lento oppure non hai modo di eseguire il programma perché usi Linux o Mac, puoi rivolgerti all'alternativa BitTorrent tramite i torrent verificati. Vediamo allora da dove scaricare la ISO di Windows 10 1809 (Ottobre 2018)

Scaricare Windows 10 DVD/ISO italiano: download diretto ufficiale (versione 1809, Ottobre 2018)

Nota: questo articolo fa parte de "La Grande Guida a Windows 10" e mostra come scaricare detta versione del sistema operativo nella più recente build 1809 (aggiornamento di Ottobre 2018). Per le generazioni precedenti di Windows si veda:

Windows 10 1809 (Ottobre 2018): download diretto immediato

Il modo più rapido per scaricare la ISO di Windows 10 1809 (aggiornamento di Ottobre 2018) in italiano è tramite il download diretto da browser. Questi link permettono di prelevare i file direttamente dai server Microsoft:

  • Windows 10 1809 italiano 64 bit (x64) ISO: Download
  • Windows 10 1809 italiano 32 bit (x86) ISO: Download

» Leggi anche: Come usare wget per Windows e scaricare file su connessioni instabili con resume e retry automatici (Operazione non riuscita - Errore di rete)

Windows 10 1809 (Ottobre 2018): download da TechBench by WZT

Un'alternativa per scaricare la ISO di Windows 10 1809 dai server Microsoft è il sito https://tb.rg-adguard.net. Si tratta di una comoda interfaccia che prepara automaticamente i link necessari a prelevare i file dai siti ufficiali Microsoft Developer Network (MSDN)

Scaricare Windows 10 DVD/ISO italiano: download diretto ufficiale (versione 1809, Ottobre 2018)

Per completare l'operazione è sufficiente scegliere la versione e l'edizione della ISO che si desidera scaricare, quindi avviare il trasferimento cliccando Download.

Il sito ha una lunga storicità ed è considerato affidabile, ma si tratta comunque di una risorsa non-ufficiale gestita da un gruppo di sconosciuti: è dunque di primaria importanza verificare gli hash (v. seguito) dei file scaricati prima di aprirli.

Windows 10 1809 (Ottobre 2018): download BitTorrent

In caso i link HTTP sopraindicati smettessero di funzionare oppure risultassero oltremodo lenti a causa dell'elevato traffico sui server Microsoft, possiamo recuperare gli stessi file tramite BitTorrent (nota: è necessario un client BitTorrent, da installare manualmente).

Anche questi file sono quelli ufficiali Microsoft e non-modificati.

» Leggi: La Grande Guida a BitTorrent

Scaricare Windows 10 DVD/ISO italiano: download diretto ufficiale (versione 1809, Ottobre 2018) - qBittorrent v3.3.3_1

I file non sono stati modificati in alcun modo: sono i medesimi ottenibili dalla fonte ufficiale.

nota: il download di materiate protetto da diritto d'autore tramite BitTorrent è una pratica illegale, in particolar modo per il fatto che le parti scaricate vengono ricondivise con altri utenti. Sebbene sia altamente improbabile che il download di questi file possa creare problemi legali, è opportuno agire con prudenza.

Verificare l'integrità con SHA-1

Quando si scaricano dalla rete file di importanza critica quanto un sistema operativo è buona norma verificare l'integrità del download. I rispettivi hash da confrontare sono:

  • Windows 10 1809 italiano 64 bit (x64) ISO SHA-1: 6CF89C376D3C3D65749CC45BC3925D42960496D5
  • Windows 10 1809 italiano 32 bit (x86) ISO SHA-1: 6CBC57F07C086F6DE30C1891C9E8AFE7F9DDC371

Il confronto degli hash garantisce che i file scaricati non siano stati modificati e risultino a tutti gli effetti identici agli originali in ogni singolo bit

» Leggi: Come verificare l'integrità di un file scaricato con SHA-1 o MD5

Scaricare Windows 10 DVD/ISO italiano: download diretto ufficiale (versione 1809, Ottobre 2018) - IgorWare Hasher done calculating

nota: la verifica dello SHA non è possibile sui file scaricati tramite Media Creation Tool (v. seguito) poiché ogni download differisce per pochi byte dagli altri, rendendo impossibile una verifica puntuale.

Scaricare la ISO di Windows 10 1809 con "Media Creation Tool"

Le modalità indicate ai paragrafi precedenti, sebbene molto comode per noi "smanettoni", non sono ufficiali. Allo scopo di scaricare la ISO di Windows 10, Microsoft fornisce infatti un programma chiamato Media Creation Tool:

» Download: Windows 10 Media Creation Tool - pagina di riferimento

Funziona su qualsiasi PC dotato di Windows 7 e successivi (sia con Windows a 32 bit, sia con Windows a 64 bit), ma non con Linux o Mac e permette di scaricare le ISO di Windows 10 sia a 32 bit, sia a 64 bit.

Il software è in italiano e molto semplice da usare, ma vediamo rapidamente i passaggi principali.

Dopo averlo avviato, accettare la licenza d'uso cliccando Accetta.

Il tool chiede se si desideri aggiornare il PC corrente oppure scaricare la ISO di Windows 10. Per gli scopi correnti, scegliamo la seconda opzione: Crea un supporto di installazione per un altro PC . Proseguiamo con Avanti.

Scaricare Windows 10 DVD/ISO italiano: download diretto ufficiale (versione 1809, Ottobre 2018) - windows 10 iso download 01

Disattivare la casella di controllo in basso (Usa le opzioni consigliate per questo PC), di modo da essere liberi di personalizzare i parametri.

Scegliere la nostra lingua dal primo menu a tendina per scaricare Windows 10 in italiano.

Dal menu subito sotto dobbiamo stabilire se scaricare Windows 10 oppure Windows 10 N. La seconda è una declinazione sprovvista di alcune funzioni multimediali, imposta a Microsoft come parte della sanzione in seguito alla condanna di un tribunale per l'antitrust dell'Unione Europea. La scelta generalmente migliore è la prima: Windows 10.

Scaricare Windows 10 DVD/ISO italiano: download diretto ufficiale (versione 1809, Ottobre 2018) - Windows 10 101511 media creation tool edizione

Chi avesse utilizzato la primissima versione di questo programma noterà che dal secondo menu sono sparite le voci che costringevano a scegliere un'edizione specifica (Home oppure Pro). Le nuove ISO sono infatti "sbloccate" e consentono di scegliere al momento del setup se installare un'edizione o l'altra (non pensate di "fare i furbi": il codice per Windows 10 Home non consente di installare Windows 10 Pro).

Dal terzo menu specificate se prelevare la compilazione a 32 bit (x86) oppure a 64 bit (x64). Per i computer moderni, la seconda è la scelta migliore. Notate anche l'interessantissima voce Entrambe: scegliendo questa opzione, si ottiene una ISO singola, tramite la quale sarà poi possibile scegliere, durante il setup del sistema operativo, la compilazione da installare. Svantaggi di questa terza opzione? Uno, abbastanza importante: il file unificato "pesa" quasi 5.5 GB, ovvero più della capacità dei DVD scrivibili tradizionali. L'unico modo per masterizzare su disco tale ISO è quello di impiegare i cosiddetti "DVD-9" da 8.5 GB. Non che sia un grosso problema, ma considerando che i DVD-9 non sono troppo comuni, è bene attrezzarsi per tempo

Scaricare Windows 10 DVD/ISO italiano: download diretto ufficiale (versione 1809, Ottobre 2018) - windows 10 iso download 04

Completata la scelta, procedere con Avanti. Il programma potrebbe raccomandarvi di prestare attenzione alla scelta dell'edizione:

Scaricare Windows 10 DVD/ISO italiano: download diretto ufficiale (versione 1809, Ottobre 2018) - windows 10 201511 media creation tool avviso edizione

L'avviso non è particolarmente sensato, motivo per cui dovete soltanto premere OK per proseguire.

Dalla schermata successiva dovete scegliere se copiare automaticamente la procedura di Windows su memoria USB oppure limitarvi a scaricare l'immagine ISO per poi elaborarla manualmente

Scaricare Windows 10 DVD/ISO italiano: download diretto ufficiale (versione 1809, Ottobre 2018) - windows 10 iso download 05

Durante la mia prova non sono riuscito a far funzionare la creazione diretta della memoria USB (la chiavetta non veniva rilevata), di conseguenza non sono in grado di valutare l'efficacia di questa funzione.

Poco male, comunque. La vera forza del programma è la capacità di scaricare l'immagine ISO di Windows 10. Una volta che avrete ottenuto i byte, potrete trasferire tutto su USB seguendo "Guida: installare Windows 10 da chiavetta USB".

Per limitarsi scaricare l'immagine ISO, di modo da ricreare il DVD di installazione, selezionate la seconda opzione (File ISO). Una volta cliccato Avanti, dovrete solo scegliere dove salvare il file ed il trasferimento avrà inizio. Si parla di circa 3 GB (5.5 GB se avete scelto la ISO che integra sia 32 bit, sia 64 bit), quindi è necessaria un po' di pazienza.

Scaricare Windows 10 DVD/ISO italiano: download diretto ufficiale (versione 1809, Ottobre 2018) - windows 10 iso download 06

Come anticipato alcuni paragrafi più sopra, non è possibile verificare esplicitamente l'hash dei file scaricati tramite Media Creation Tool. D'altro canto, il programma sembra già verificare automaticamente quanto scaricato, motivo per cui il problema è meno grave di quanto possa sembrare.

Media Creation Tool non funziona dietro ai proxy aziendali che richiedano autenticazione. Non dovrebbe invece aver problemi quando la postazione di lavoro sulla quale lo si esegue è auto-configurata via DHCP oppure con i proxy più semplici, impostati a livello di sistema operativo da Pannello di controllo -> Opzioni Internet -> Connessioni -> Impostazioni LAN.

Abbinando questa limitazione al fatto che non è possibile scaricare l'edizione Enterprise, lo strumento è interessante soprattutto per gli utenti privati o small business.

Windows 10 1809 (Ottobre 2018): download ESD

Come ulteriore alternativa per gli utenti più intraprendenti, seguono i link per scaricare Windows 10 1809 in formato ESD. Al termine del download, dovremo procedere alla conversione:

  • Windows 10 1809 (ottobre 2018) italiano 64 bit (x64), formato ESD: Download
  • Windows 10 1809 (ottobre 2018) italiano 32 bit (x86), formato ESD: Download

» Leggi: Convertire un file ESD (.esd) in un'immagine ISO (.iso): guida per Windows 10

Masterizzare la ISO / creare una chiavetta installante

Una volta che sarete in possesso di un file integro e valido a tutti gli effetti dovete scegliere se:

  1. masterizzarlo su DVD
  2. preparare una chiavetta USB

Nel primo caso, fare click con il pulsante destro del mouse sul file stesso selezionate Masterizza immagine disco dal menu contestuale per aprire il file con l'utility di masterizzazione integrata. Se il computer non incorpora un drive ottico, fate riferimento a questo articolo per le nostre raccomandazioni:

» Leggi: Migliore lettore/masterizzatore CD/DVD/Blu-ray per PC portatile: quale acquistare?

Scaricare Windows 10 DVD/ISO italiano: download diretto ufficiale (versione 1809, Ottobre 2018) - windows masterizza immagine iso disco

In alternativa, potete trasferire il setup di Windows su memoria USB. La procedura è dettagliata è stata mostrata in questo articolo:

» Leggi: Guida: installare Windows 10 da chiavetta USB

Ora che avete creato il supporto di installazione di Windows 10 potete procedere all'installazione del sistema operativo. La guida passo passo è "Guida: come formattare e reinstallare Windows 10".

Il codice "Product Key" ("il seriale") rimane indispensabile

I metodi indicati in questo articolo consentono di scaricare il disco di installazione di Windows 10. Per il mero download non è richiesta alcuna "prova di acquisto", ma per attivare il sistema operativo così installato è necessario disporre di un "codice seriale" (Product Key) valido. Chi ne fosse sprovvisto, può ottenere una licenza partendo da qui:

» Acquista: Windows 10 Home su Amazon

» Acquista: Windows 10 Pro su Amazon