Reinstallare il sistema operativo su di un vecchio PC con Windows XP è generalmente piuttosto semplice... ma trovare il CD originale è un'operazione ben più complessa. All'epoca, infatti, erano pochissimi i computer che venivano forniti con una copia del disco in omaggio e, pur nel caso favorevole, non è da escludere che oltre 15 anni di invecchiamento abbiano reso illeggibile il supporto. Per gestire queste situazioni abbiamo qui raccolto i link per scaricare il CD di installazione di Windows XP in italiano in formato ISO, pronto per essere masterizzato e utilizzato subito dopo la formattazione

Scaricare Windows XP CD/ISO italiano: download diretto ufficiale

Nota: questo articolo parla espressamente del download di Windows XP. Per la trattazione equivalente incentrata su Windows 7 si veda "Scaricare Windows 7 DVD/ISO in italiano: download diretto ufficiale​", mentre i link alle ISO di tutte le altre generazioni sono raggiungibili partendo da "La storia completa di Windows​".

Prima di partire: lo stato di Windows XP

Era il 24 agosto 2001 quando Microsoft rese disponibile agli assemblatori (OEM) la versione finale (RTM) di Windows XP. A dicembre 2015, nonostante la disponibilità di molteplici generazioni successive (Windows Vista, 7, 8, 8.1 e 10), Windows XP detiene ancora oltre il 12% del mercato mondiale dei sistemi operativi per computer. Ciò nonostante, un dato di fatto rimane inamovibile: ogni forma di supporto -compresa la distribuzione di aggiornamenti di sicurezza- è definitivamente terminata da molti anni (8 aprile 2014).

Di conseguenza, Windows XP è, a tutti gli effetti, un software obsoleto e inadeguato per l'uso su qualsiasi PC collegato ad Internet. Le immagini ISO scaricabili di seguito devono quindi essere impiegate solamente su computer completamente disconnessi e non dedicati alla produzione

Scaricare Windows XP CD/ISO italiano: download diretto ufficiale

Attenzione! OEM, Retail e VL

Durante il periodo di commercializzazione esistevano almeno tre modalità di licenza per acquistare Windows XP:

  • OEM: acquistando un nuovo PC con Windows XP pre-caricato "di fabbrica" si otteneva una licenza "OEM". Essendo questa la modalità principale con la quale si entra in possesso di una copia di Windows, le licenze OEM sono le più diffuse
  • Retail: le copie di Windows "in scatola", acquistate disgiuntamente da un nuovo computer sono di tipo "Retail". Considerando il costo nettamente più elevato rispetto alle OEM, solo un numero relativamente ristretto di appassionati e professionisti ne possiede una
  • Volume license (VL): le aziende più grandi, dotate di ampi parchi macchine, potevano acquistare Windows XP Professional tramite licenze "a volume"

Scaricare Windows XP CD/ISO italiano: download diretto ufficiale - windows 7 coa adesivo oem notebook

È importante conoscere con precisione quale licenza sia legata alla Product key ("il codice", "il seriale") in proprio possesso per un semplice motivo: contrariamente a quanto accadrà con le generazioni successive, il disco di installazione di Windows XP è diverso per ogni tipo di licenza e rifiuta tutti i codici -altrimenti validi- legati ad una modalità di vendita differente, restituendo un laconico messaggio Il codice CD immesso non è valido

Scaricare Windows XP CD/ISO italiano: download diretto ufficiale - windows xp sp3 setup oem product key retail cd

In altre parole: una Product key con licenza OEM viene accettata soltanto da un CD OEM. Inserendo lo stesso codice durante un installazione avviata da disco Retail oppure VL si riceve un messaggio di errore.

Riconoscere la licenza della Product key in proprio possesso è piuttosto semplice:

  • Adesivo incollato sul PC: la licenza è quasi sicuramente OEM (in alcuni casi si trova esplicitato, ma non è detto)
  • Tagliando con la dicitura Vendita abbinabile unicamente all'acquisto di un PC: nuovamente, è una licenza OEM
  • Scatola di cartone blu o verde completa: licenza Retail
  • PC di una grande azienda: licenza VL

Armati di questa informazione, scaricare l'immagine ISO compatibile con la licenza della Product key acquistata.

Seriali, ISO, Edizioni ed altre precauzioni

Altri aspetti importanti da tenere ben presenti prima di scegliere il file da scaricare:

  • Un determinato seriale è legato a doppio filo ad una specifica edizione, e consente di installare solo quella. Non è possibile, quindi, utilizzare la chiave che si trova sul fondo di un portatile con Windows XP Home Edition per installare Windows XP Professional
  • Ogni specifica immagine ISO può installare solo una determinata edizione. Provando ad inserire il codice di Windows XP Professional durante il setup della ISO di Windows XP Home si riceve un errore
  • Di nuovo: attenzione, a scegliere l'immagine ISO appropriata per la propria licenza, come argomentato al capitolo precedente
  • Contrariamente a quanto succedeva con i CD sprovvisti di Service Pack 3 già integrato, la procedura di installazione consente di completare il setup anche senza inserire immediatamente un codice "Product key". In tal caso, il sistema funzionerà regolarmente solo per 30 giorni: terminato tale periodo sarà obbligatorio fornire una Product key valida
  • La maggior parte delle ISO qui segnalate integrano già Service Pack 3 (SP3), ovvero l'ultimo. Vengono comunque accettate anche le Product key originariamente vendute assieme a Windows XP senza Service Pack, con Windows XP SP1 oppure Windows XP SP2

Scaricare Windows XP CD/ISO italiano: download diretto ufficiale - windows xp sp3 setup product key facoltativa

Scaricare Windows XP CD/ISO italiano: download diretto ufficiale - windows xp sp3 setup oobe attivazione 30 giorni

I file segnalati di seguito sono stati rintracciati sulla rete BitTorrent: il confronto degli hash garantisce l'autenticità e assicura che si tratti di copie ufficiali e non-modificate, ma il canale distributivo non è stato approvato da Microsoft. Di conseguenza, è bene ricordare che il download di materiate protetto da diritto d'autore tramite un canale non-ufficiale è una pratica illegale, in particolar modo per il fatto che le parti scaricate vengono ricondivise con altri utenti. È quindi una saggia idea accollarsi il rischio solo in caso di concreta necessità.

Per procedere allo scaricamento è necessario un client BitTorrent.

Download: Windows XP Home Edition SP3 italiano

  • Download OEM - SHA-1: 3A6CAB494304DC4BD0BAB610EEEBC9C1D5B3412F (nessuna fonte per l'hash: il valore è stato calcolato manualmente)
  • Download Retail - SHA-1: B77DA80213CAB73E7D5829DF3F55B43E9516E6A5 (fonte)

Download: Windows XP Professional SP3 italiano

  • Download OEM - SHA-1: 6A378A7B341560AE13595F79DDA35D752019D43A (nessuna fonte per l'hash: il valore è stato calcolato manualmente)
  • Download Retail - SHA-1: 2BA80AA9DE48C34B2AB488AFDA9666BA7F4AA963 (fonte)
  • Download VL - SHA-1: A04D68B0FC8B97EEC1DA9277E5D8126F318596DC (fonte)

Download: Windows XP Professional x64 Edition SP2 italiano

Inizialmente nota come Windows XP 64-Bit Edition for 64-Bit Extended Systems, questa edizione è compatibile con le CPU 64 bit ad architettura x86-64, ovvero quella "standard" in ambito domestico. Non deve essere confusa con Windows XP 64-Bit Edition, compatibile unicamente con l'architettura IA-64 delle CPU Itanium rivolte al settore enterprise. Questa seconda edizione non è disponibile fra i download segnalati in questo articolo.

L'edizione x64 non ha mai ricevuto il terzo Service Pack: SP2 fu l'ultimo disponibile per la piattaforma, ed è già integrato nella ISO relativa alla licenza VL. Per quanto riguarda la Retail, Microsoft non ha pubblicato un'immagine dotata nativamente di SP2: è quindi necessario installare il sistema operativo, poi aggiornare tramite l'installatore offline presente nel torrent indicato - SHA-1: 7F8E909C52D23AC8B5DBFD73F1F12D3EE0FE794C (fonte).

Windows XP Professional x64 Edition esiste in declinazione VL e Retail, ma non OEM. Per i motivi trattati in precedenza, questo impedisce ai possessori di una Product key OEM valida di installare il sistema operativo: ai tempi era possibile contattare il servizio clienti Microsoft (oppure il produttore del PC) e spiegare la situazione per ottenere un codice valido, ma, oggi che il supporto è terminato, questa strada non è più percorribile.

Le uniche ISO rilasciate ufficialmente sono in inglese o giapponese. Per ottenere l'italiano è necessario installare anche il Multilingual User Interface Pack (MUI) presente nei torrent segnalati - SHA-1: FBD2D71AE4FAAD8391CE5E6095B0BB9A0226D14D (calcolato manualmente).

Download: Windows XP Media Center Edition 2005, Update Rollup 2 SP3 italiano

  • Download OEM - SHA-1 CD1 OEM: C9700604A6427ED851494F00AC9756788AF92B00 (nessuna fonte per l'hash: il valore è stato calcolato manualmente)
  • Download Retail - SHA-1 CD1 Retail: 418FA8FF08602E7D0A738DEEC3FF823FD70B88ED (fonte)

Durante l'installazione è richiesto l'inserimento del CD2: è il medesimo indipendentemente che si tratti di una licenza OEM oppure Retail. L'ISO del CD2 è anch'essa presente nei torrent segnalati - SHA-1: A7859E72B3BCF1E76E86DD52941755688F4CF252 (fonte).

Windows XP Media Center Edition 2005 include nativamente Service Pack 2, ma non SP3. Microsoft non ha mai realizzato una ISO ufficiale con il terzo pacco già integrato. È quindi necessario installare il sistema operativo, poi aggiornare tramite l'installatore offline presente nei torrent segnalati - SHA-1: 2162C1D419D1E462A7DC34294528B2DAF593302C (fonte).

Microsoft rilasciò poi un ultimo aggiornamento specifico per questa edizione, denominato Windows XP Media Center Edition 2005​, Update Rollup 2. Anch'esso è presente nei torrent segnalati e va applicato manualmente una volta che il sistema operativo è installato - SHA-1: 0F6E63312B604CCBB9EFF3917336CEB2A64A50C0 (fonte).

Download: Windows XP Tablet PC Edition 2005 SP3 italiano

  • Download OEM - SHA-1 CD1 OEM: 26D28B2069958AEC0C3891FC36469AD83025876D (nessuna fonte per l'hash: il valore è stato calcolato manualmente)
  • Download Retail - SHA-1 CD1 Retail: A3BBB9307ED3A233A469E24133BD017DDCFFB8D4 (fonte)
  • Download VL - SHA-1 CD1 VL: 4CE0ECE03BCCB03069E8C80457F2D2D0CF22B110 (fonte)

Durante l'installazione è richiesto l'inserimento del CD2: è il medesimo indipendentemente che si tratti di una licenza OEM, Retail o VL. L'ISO del CD2 è anch'essa presente nei torrent segnalati - SHA-1: C56CFD159A3229FC87F0EE011D5B2B0E839BDD4C (fonte Retail, fonte VL).

Windows XP Tablet PC Edition 2005 include nativamente Service Pack 2, ma non SP3. Microsoft non ha mai realizzato una ISO ufficiale con il terzo pacco già integrato. È quindi necessario installare il sistema operativo, poi aggiornare tramite l'installatore offline presente nei torrent segnalati - SHA-1: 2162C1D419D1E462A7DC34294528B2DAF593302C (fonte).

Verificare l'integrità con SHA-1

Quando si scaricano dalla rete file di importanza critica quanto un sistema operativo è buona norma verificare l'integrità del download. I rispettivi hash da confrontare sono riportati sopra: ove possibile sono stati prelevati dal sito ufficiale MSDN (Microsoft Developer Network) e garantiscono che dette ISO non siano state modificate e risultino quindi a tutti gli effetti identiche agli originali

Scaricare Windows XP CD/ISO italiano: download diretto ufficiale - IgorWare Hasher done calculating

Masterizzare la ISO / creare una chiavetta installante

Una volta che sarete in possesso di un file integro e valido a tutti gli effetti, fatevi click con il pulsante destro del mouse e selezionate Masterizza immagine disco dal menu contestuale per aprire il file con l'utility di masterizzazione integrata e completare così la creazione del DVD (se il PC non ha il drive ottico, raccomando l'acquisto dell'ottimo "Samsung SE-506BB")

Scaricare Windows XP CD/ISO italiano: download diretto ufficiale - windows masterizza immagine iso disco

In alternativa, come già ricordato, potete partire da questa ISO e salvate la procedura di installazione su memoria USB. La guida è dettagliata in "Guida: installare Windows da chiavetta USB".

Ora che avete creato il supporto di installazione di Windows, potete procedere all'effettivo setup del sistema operativo. La guida passo passo è "Formattazione e installazione di Windows XP in pochi passaggi".