Ora disponibile: Windows 10 1903, Aggiornamento di Maggio 2019
9

Guida Windows 10: come impedire il riavvio automatico per l'installazione degli aggiornamenti

Con Windows 10, Microsoft ha ridotto moltissimo la libertà di scelta dell'utente per quanto riguarda l'installazione degli aggiornamenti del sistema operativo. In particolare: al grande pubblico non è più concesso di disabilitare la ricezione degli update, né di stabilire in modo arbitrario di installare alcune patch ma non altre. Sebbene questo faccia storcere il naso agli smanettoni più meticolosi, si tratta di una scelta vincente, che mantiene il PC sicuro e impedisce la "frammentazione" dell'utenza in migliaia di situazioni differenti. C'è però un effetto collaterale: il sistema operativo si riavvia automaticamente per completare l'aggiornamento, situazione che crea grossi problemi a chi sia solito lasciare il proprio lavoro aperto la sera per poi riprendere immediatamente il mattino seguente. Fortunatamente, basta modificare l'impostazione giusta per impedire il reboot automatico di Windows 10.

Leggi tutto...

0

L'aggiornamento automatico a Windows 10 Creators Update inizia oggi!

Così come anticipato qualche settimana fa, inizia oggi, 11 aprile 2017, la distribuzione di Windows 10 Creators Update sottoforma di aggiornamento automatico. Lo riceveranno progressivamente tutti i PC già dotati di una build precedente di Windows 10: chi volesse bloccarlo deve quindi attivarsi immediatamente. Gli impazienti, all'estremo opposto, possono procedere con l'upgrade anche subito, scaricando l'immagine ISO completa.

Leggi tutto...

0

La Grande Guida a Windows 10 1703 (Creators Update / Redstone 2): tutte le novità e i dettagli sull'aggiornamento automatico

Microsoft ha scelto la primavera 2017 come periodo propizio per far sbocciare la nuova versione di Windows 10. Questa iterazione si chiama Windows 10 Creators Update (Aggiornamento dei Creativi) e porta il numero di versione 1703 (anno: 2017, mese: 03, per marzo). Come già visto in passato, i computer attualmente equipaggiati con una qualsiasi build precedente di Windows 10 saranno progressivamente aggiornati -automaticamente e gratuitamente- alla nuova release. Vediamo dunque quali sono le novità di Windows 10 1703 e con quali modalità sarà distribuito l'upgrade

Leggi tutto...

6

Guida Windows 10: come bloccare l'aggiornamento automatico dei driver da Windows Update

Windows 10 1703 Creators Update rende disponibile all'utente una nuova, attesissima opzione: è finalmente possibile bloccare l'aggiornamento automatico dei driver mantenendo però attivo tutto il resto. Windows Update continuerà così a scaricare le patch di sicurezza e gli altri miglioramenti periodici, ma saremo al sicuro dal rischio che qualche nuovo driver di terze parti causi problemi al sistema. Vediamo come procedere.

Leggi tutto...

AutoPatcher lo scaricatore degli aggiornamenti di Windows 7 e Windows 8.1

Alla ricerca di un sostituto per Wsus Offline Update, che in ufficio, dove ho bisogno di aggiornare numerosi computer con Windows 7, non voleva più saperne di funzionare, mi è stato consigliato di provare AutoPatcher (per il link del download dovete cliccare sulla prima voce THE Autopacher Download). Il programma è disponibile in versione gratuita e portable, basta estrarre il contenuto dell’archivio, accettare un paio di volte le condizioni della licenza e disporre di una buona linea ADSL perché ci sono da scaricare molti dati.

Leggi tutto...

5

Windows Update per Windows 7 e Windows 8.1: stop alle singole patch - Tutte le novità sul nuovo Aggiornamento cumulativo qualitativo mensile (rollup updates)

A partire da ottobre 2016, Microsoft ha adottato una nuova modalità di distribuzione degli aggiornamenti tramite Windows Update: niente più singole patch, ma un'unica raccolta mensile denominata Aggiornamento cumulativo (rollup update). Ecco cosa cambia per gli utenti di Windows 7 e Windows 8.1

Leggi tutto...

La Grande Guida a Windows 10 "Anniversary Update" (versione 1607, "Redstone"): tutto quello che devi sapere

Successivamente al debutto di Windows 10 a luglio 2015, Microsoft ha continuato a perfezionare il proprio sistema operativo rilasciando sia patch incrementali, sia nuove "build" complete più o meno rilevanti. In particolare, il modello è stato testato con successo il 12 novembre 2015, data di pubblicazione della "versione 1511". Ora ci siamo di nuovo: a partire dal 2 agosto 2016, tutti i PC equipaggiati con Windows 10 hanno ricevuto un ulteriore maxi-aggiornamento automatico denominato "Windows 10 Anniversary Update" (versione 1607), ovvero un'iterazione ulteriormente migliorata del software. Ecco cosa c'è di nuovo in termini di funzionalità e caratteristiche.

Leggi tutto...