Ora disponibile: Windows 10 Fall Creators Update (1709)
0

Come attivare Windows Sonic ed ottimizzare la resa sonora di Windows 10 con l'Audio Surround spaziale

Windows Sonic è una funzionalità integrata in Windows 10 che consente di migliorare la resa sonora di film e videogiochi tramite l'effetto surround virtuale 7.1. La versione di base, chiamata Windows Sonic per cuffie, è disponibile su ogni PC senza installare nulla e non richiede hardware speciale: bastano un comune paio di cuffie o auricolari e qualche cliccata. Vediamo allora come attivare il surround virtuale 7.1 con Windows Sonic in Windows 10.

Leggi tutto...

3

Amazon Fire TV Stick: recensione, opinioni e video prova (review in italiano)

Finalmente è disponibile anche in Italia Fire TV Stick Basic Edition: un adattatore HDMI realizzato da Amazon che, collegato ad una qualsiasi TV ("smart" o meno non importa), consente di riprodurre in streaming Amazon Prime Video, Netflix e YouTube sul grande schermo del salotto. Di più: possiamo ascoltare musica o installare app e videogiochi dallo store. Dopo qualche giorno di utilizzo, non posso che raccomandarne l'acquisto un po' a tutti: funziona alla grande e, con una spese di appena 40 €, consente di accedere ai contenuti multimediali offerti da Internet (moltissimi dei quali sono gratuiti) tramite il comodo telecomando fornito in dotazione. Il tutto è di una semplicità disarmante, caratteristica che lo rende adatto anche ai meno giovani oppure ai bambini piccoli

Leggi tutto...

0

La storia di Windows, anno 2002: Windows XP Media Center Edition

A settembre 2002, la prima generazione della console Xbox era disponibile sul mercato da meno di un anno. Ma, per Microsoft, si trattava palesemente di un prodotto di secondo piano. Il palcoscenico principale era ancora tutto riservato al PC tradizionale governato Windows. Di conseguenza, quando si rese necessario proporre una soluzione credibile al nascente fenomeno dei Media Center da salotto, la software house puntò tutto sul proprio favorito: il risultato fu Windows XP Media Center Edition (MCE), una speciale declinazione del più recente sistema operativo Microsoft disponibile all'epoca affiancata ad un'interfaccia ottimizzata per l'uso via telecomando. Il successo non fu mai veramente strabiliante: Windows XP MCE venne molto apprezzato da una piccola nicchia di appassionati, ma non si trasformò mai nel fenomeno di massa inizialmente atteso. Tuttavia, furono necessari quasi 13 anni perché Xbox si guadagnasse sul campo il diritto di dominare la sala da pranzo, estromettendo del tutto MCE dal proprio territorio

Leggi tutto...

3

Miracast e Ubuntu: guida a Miraclecast per Linux

Il pacchetto di nome Miraclecast si pone un obbiettivo ambizioso: consentire agli utenti di utilizzare il proprio computer Linux per proiettare e ricevere in Miracast (Wireless Display), in modo del tutto simile a quanto visto in ambiente Windows. Il progetto -portato avanti su GitHub da un gruppetto di intrepidi programmatori- ha ancora parecchia strada da compiere, ma seguendo le istruzioni e con un po' di "smanettamento" è già possibile ottenere qualche risultato. Questa è la guida a Miraclecast, con il resoconto della mia esperienza e le indicazioni passo passo per trasmettere lo schermo senza fili da Linux verso una ricevente Miracast compatibile

Leggi tutto...

Convertire/copiare film da Blu-ray e DVD a file MP4/MKV (H.264+AAC) - La Grande Guida alle migliori impostazioni per il Rip con HandBrake

Questa è la guida definitiva per copiare (rippare) i film da disco DVD o Blu-ray a file MP4 o MKV, di modo da conservare gli originali al riparo dall'usura e/o guardare film full HD (1080p) anche su smartphone, tablet, smart TV o notebook sprovvisti del drive DVD/Blu-ray, il tutto con la massima qualità. Allo scopo, utilizzeremo un potente software open source chiamato HandBrake (uno dei più versatili e potenti strumenti di conversione audio/video in circolazione), impostando tutte le opzioni nel modo ottimale. Il file prodotto sarà un .mp4 o .mkv con video H.264 e audio AAC, riproducibile su pressoché qualsiasi device in circolazione senza alcuna perdita di qualità realmente percepibile

Leggi tutto...

Film in streaming, gratis e senza attese: guida a WebTorrent

Gli appassionati di film in streaming hanno oggi una nuova risorsa da provare. WebTorrent Desktop è un client BitTorrent open source per Windows, Linux e Mac che consente di riprodurre in streaming qualsiasi film disponibile come .torrent, con tempi di "buffering" ridotti e senza i noiosi problemi di affidabilità e insicurezza che affliggono i siti di streaming minori. Di più: alla fine, il file rimane disponibile sul nostro disco fisso locale. La fonte del materiale è l'intera rete BitTorrent, quindi il materiale per tutti i gusti abbonda. Per far iniziare lo spettacolo è sufficiente indicare il torrent che desideriamo riprodurre e... prendere i popcorn

Leggi tutto...

Beelink Mini MX è il Media Center Android a meno di 40 € (prova e recensione)

Nonostante Android sia associato principalmente a smartphone e tablet, il sistema operativo di Google viene abbondantemente impiegato anche nei "Media Center", ovvero computerini da collegare al televisore per trasformarlo in un centro d'intrattenimento in grado di ricevere contenuti in streaming, videogiocare e, più in generale, portare su grande schermo tutto quello che l'ecosistema del robottino verde ha da offrire. Beelink Mini MX è un modello super-economico (appena 40€) che arriva con Kodi (XBMC) preinstallato e l'accesso completo a Google Play, dal quale prelevare liberamente altre app. Non mancano alcune zone d'ombra, ma l'impressione generale, soprattutto tenendo presente il prezzo, è certamente positiva.

Leggi tutto...

2

Guida Windows 10: supporto MKV ("Matroska"), H.265 e tutte le altre novità in ambito audio/video

Windows 10 veicola alcuni miglioramenti significativi per chi ama guardare filmati su PC (oppure, più saggiamente, sfrutta il PC per guardarli su TV). Si tratta di novità importanti, la cui implementazione è migliorata davvero moltissimo nel corso delle varie build preliminari, fino a risultare estremamente convincente nella release finale. Ora la domanda risulta tutt'altro che scontata: è ancora necessario installare VLC media player?

Leggi tutto...

2

Guida: usare lo smartphone Android come telecomando per il media center "Kodi" (XBMC)

Bene, avete configurato Kodi (XBMC) e siete pronti a guardare qualche film direttamente sulla TV. Manca solo un ingrediente per avere un media center davvero "perfetto": un bel telecomando per impartire Play/Pausa/Stop o cambiare film senza muovere un neanche un passo. Nessun problema: se avete a disposizione uno smartphone Android, basta scaricare un'eccezionale app gratuita per trasformare il telefonino in un "remote" di tutto rispetto

Leggi tutto...

TLI risponde: perché non posso sostituire il monitor del PC con una TV da 32 pollici?

No, non siete gli unici ad averci pensato. Ma, spiacente!, sostituire il consueto display da PC con una TV non è una buona idea. Certo, funzionerà alla grande per gaming e film, ma durante la navigazione su web e con i contenuti testuali in generale sarà tutto "sfocato" e inutilizzabile. Ecco perché.

Leggi tutto...

Guida rapida a Kodi (XBMC) - Il PC come "media center" da salotto

Kodi Entertainment Center, precedentemente noto come XBMC, è un programma gratuito, open source e multi-piattaforma per catalogare e riprodurre film, musica e foto. L'interfaccia grafica è ottimizzata per l'uso tramite telecomando, circostanza che lo rende l'erede non-ufficiale del (probabilmente) defunto Windows Media Center e una delle migliori soluzioni per chi voglia guardare film sul maxi-schermo del salotto invece che sul piccolo display del notebook. Nel corso di questa guida vedremo come installarlo e svolgere le operazioni di base per sfruttarlo dal divano già stasera

Leggi tutto...

4

Compatibilità Miracast: Windows Phone può trasmettere senza fili alla TV?

Gli smartphone moderni basati sul sistema operativo mobile di Microsoft sono in grado, almeno sulla carta, di trasmettere via Miracast. Ciò nonostante, rimangono alcune eccezioni e requisiti specifici. Questo è un riepilogo della situazione.

Leggi tutto...

2

Adattatore Miracast per TV: prova e recensione di Microsoft Wireless Display Adapter

Microsoft Wireless Display Adapter è un adattatore da collegare alla porta HDMI di un display qualsiasi (il televisore, idealmente). Così facendo, la TV funzionerà da schermo senza fili per tablet, smartphone, PC e notebook. In altre parole, è un'alternativa allo stendere un lungo cavo HDMI fra la sorgente e il salotto. Ho acquistato Microsoft Wireless Display Adapter da qualche mese: questo è il resoconto della mia esperienza.

Leggi tutto...

0

La TV come schermo HDMI wireless: guida a Miracast da PC Windows

Nel corso de "La Grande Guida a Miracast" abbiamo presentato la tecnologia che consente di sfruttare la TV come schermo wireless. In "Compatibilità Miracast: come scopro se il mio PC, notebook, tablet Windows è in grado di trasmettere senza fili alla TV?" abbiamo verificato che il nostro computer sia equipaggiato con tutto quello che serve per "proiettare". Ora è giunto il momento di attivare la funzione e gustarci, già da stasera, il primo film (o videogioco!) sullo schermo del salotto senza bisogno di utilizzare cavi.

Leggi tutto...

0

Compatibilità Miracast: posso trasmettere senza fili dal mio Chromebook (Chrome OS)?

Il browser web travestito da sistema operativo di Google non è ancora dotato del supporto a Miracast. Di conseguenza, i Chromebook che montano Chrome OS non sono in grado di trasmettere alle TV con questa tecnologia. Come mai? ci sono alternative?

Leggi tutto...

Compatibilità Miracast: come scopro se il mio PC, notebook, tablet Windows è in grado di trasmettere senza fili alla TV?

Nel corso de "La Grande Guida a Miracast" abbiamo presentato la tecnologia che consente di sfruttare la TV come schermo wireless. Prima di lanciarsi nell'acquisto di un adattatore per il salotto, però, è indispensabile capire se il il computer sarà poi effettivamente in grado di trasmettere il segnale. Questa è la guida con le indicazioni per districarsi fra CPU, GPU e radio Wi-Fi compatibili.

Leggi tutto...

4

Compatibilità Miracast: il mio smartphone/tablet Android può trasmettere senza fili alla TV?

La promessa della tecnologia Miracast è estremamente attraente: basta uno schermo compatibile (oppure un adattatore) ed ecco che qualsiasi dispositivo di computing dotato dello stesso supporto può sfruttare -senza fili- il display per mostrare applicazioni, film, giochi e qualsiasi altra cosa passi a video. Questa è la guida per determinare se il nostro device Android sia in grado di trasmettere

Leggi tutto...

0

Guida: vedere Ubuntu sulla TV con HDMI, Mini DisplayPort, DVI o VGA

Che si tratti di collegare uno schermo esterno per lavorare più comodamente con il notebook, proiettare una presentazione in sala riunioni o guardare un film sulla TV del salotto ben poco cambia: la procedura per mostrare Ubuntu e le sue applicazioni su di un monitor secondario rimane sempre... questa.

Leggi tutto...

La Grande Guida a Miracast (Wireless Display) - Usare la TV come schermo wireless per PC, tablet e smartphone

Grazie a Miracast, basta uno schermo/TV compatibile (oppure un adattatore) ed ecco che qualsiasi PC, notebook, tablet o smartphone dotato dello stesso supporto può sfruttare (senza fili) il display per mostrare applicazioni, film, giochi e qualsiasi altra cosa passi a video. Nel seguente articolo vedremo quali siano i requisiti minimi e come fare, in pratica, per utilizzare la tecnologia nel nostro salotto. Questa è la "Grande Guida a Miracast": benvenuti!

Leggi tutto...

0

TLI risponde: perché Apple non supporta Miracast su Mac e iOS?

È solo naturale che, leggendo "La Guida a Miracast", anche gli utenti Mac, iPhone ed iPad si siano interessati alla possibilità di proiettare, senza fili, l'immagine del proprio device su un maxi-schermo esterno. Purtroppo, però, i prodotti Apple non supportano questa tecnologia. Di più: è altamente probabile che l'azienda continuerà a tenersene alla larga anche in futuro. Come mai? è possibile rimediare?

Leggi tutto...

Tecnologie a confronto: Miracast, WHDI, Chromecast, AirPlay, WiDi - nella proiezione wireless dello schermo, qual è il migliore?

Molteplici sono le tecnologie che stanno cercando di imporsi come riferimento per la "proiezione" wireless dello schermo da computer e smartphone, aprendo interessantissimi scenari per chi ama riprodurre sulla TV del salotto i videogiochi e i film dei propri device, invece di utilizzare i piccoli display convenzionali. Questa è la guida per conoscere luci ed ombre dei principali contendenti, di modo da scegliere quello più adatto alle proprie necessità.

Leggi tutto...

1

Come utilizzare una TV/proiettore/schermo esterno con Windows: guida rapida

Che si tratti di collegare uno schermo esterno per lavorare più comodamente con il notebook, proiettare una presentazione in sala riunioni o guardare un film sulla TV del salotto ben poco cambia: la procedura per mostrare Windows e le sue applicazioni su di un monitor secondario rimane sempre... questa.

Leggi tutto...

5

Lo smartphone si vede sulla TV: guida a Miracast da Android

Se il vostro smartphone/tablet è sufficientemente recente, probabilmente avete già tutto l'occorrente per proiettare -senza fili- lo schermo su una TV abilitata (o con adattatore): è la "magia" di Miracast. Questa è la guida pratica per iniziare, già da stasera, a gustarvi il primo film (o videogioco!) sullo schermo del salotto, trasmettendolo da Android senza bisogno di utilizzare cavi.

Leggi tutto...

2

La Grande Guida per collegare il PC alla TV con HDMI, Mini DisplayPort, DVI o VGA

Quando in salotto c'è una bella TV full HD da 50 pollici, non ha senso costringersi a guardare film o videogiocare sul piccolo schermo del notebook! Dalla scelta delle porte e relativi cavi alle impostazioni di Windows e Ubuntu, questa è la "La Grande Guida per collegare il PC alla TV": benvenuti!

Leggi tutto...

Le "smart TV"? sono una fregatura!

Se anche tu stai per acquistare una "smart TV", faresti bene a pensarci due volte. Si tratta di elettrodomestici prossimi all'obsolescenza già quando escono di fabbrica, impossibili da aggiornare e progettati con un unico scopo: spingere noi consumatori a sostituirli ben prima che siano veramente giunti alla fine del proprio ciclo di vita.

Leggi tutto...