Ora disponibile: Windows 10 1903, Aggiornamento di Maggio 2019
0

Telegram: come bloccare i gruppi spam o impedire che mi aggiungano automaticamente a nuovi gruppi?

Se utilizziamo Telegram per partecipare a gruppi di discussione molto trafficati (quelli sulle criptovalute, ad esempio) ci sarà certamente successo di ritrovarci automaticamente iscritti ad altri canali e gruppi Telegram senza che ne avessimo fatto richiesta. È opera dei promoter che fanno incetta di utenti, prendendo i nominativi dai gruppi pubblici legittimi, per aggiungerli ai gruppi del committente e pubblicizzare i rispettivi prodotti. Una vera e propria forma di "spam su Telegram", insomma. Fortunatamente, basta modificare l'impostazione giusta per bloccare gli spammer ed impedire che ci iscrivano ad altri gruppi Telegram

Leggi tutto...

0

Guida Android: come impostare un limite ai giga consumati su rete mobile 4G (Iliad, TIM ecc.)

Gli operatori di telefonia mobile adottano policy diverse per quanto riguarda l'esaurimento dei "giga" inclusi nel piano mensile. Alcuni ci consentono di continuare a navigare a velocità ridotta (ottimo!) mentre la maggior parte blocca del tutto l'accesso a Internet (bene). Ma alcuni addebitano la navigazione "extrasoglia" applicando tariffe "a consumo" dai prezzi stellari (malissimo!), tali da farci bruciare decine di euro in pochi minuti. Per metterci al riparo da questo rischio è dunque imperativo impostare sullo smartphone un limite alla quantità di gigabyte utilizzabili al mese su rete 4G. Fortunatamente, Android integra già tutto il necessario: basta dunque configurare l'opzione dedicata, e non è necessario installare null'altro

Leggi tutto...

0

Collegarsi in Desktop remoto da Android: guida all'app Microsoft Remote Desktop (client gratuito)

Avete già completato la configurazione di Desktop remoto sul PC di casa e/o ufficio? Allora siete pronti a controllare il computer Windows da remoto ed utilizzare i vostri documenti e programmi preferiti anche quando siete fuori sede, magari per finire un lavoretto tramite lo smartphone o il tablet mentre siete in coda alle Poste! L'unico elemento che vi manca è un client Desktop remoto per Android. Il migliore in assoluto, in questo momento, è Microsoft Remote Desktop: funziona eccezionalmente bene, è gratuito e si installa da Google Play in pochi tap. Vediamo allora come configurare tutto quanto per collegarci in Remote desktop da Android

Leggi tutto...

1

ho. mobile: configurazione Internet per smartphone Android 3G/4G LTE (APN e altri parametri)

"ho." è l'operatore di telefonia mobile lanciato da Vodafone per contrastare Iliad e le altre proposte low cost che stanno rivoluzionando il mercato italiano di settore. Se però avete acquistato una nuova SIM a marchio "ho.", potreste non riuscire ad accedere immediatamente ad Internet: è infatti necessario configurare il telefonino con il giusto "APN" e gli altri parametri necessari al collegamento. Vediamo allora qual è l'APN di "ho." e come configurare la connessione a Internet 4G con SIM ho. su Android

Leggi tutto...

2

Samsung Odin: download diretto ufficiale, ultima versione

Odin (chiamato anche Odin Downloader) è il nome di un software per Windows piuttosto popolare fra gli appassionati di Android. Permette infatti di "flashare" (installare) una nuova ROM su uno smartphone/tablet Samsung in modo molto semplice e piuttosto sicuro. In molti casi riesce persino a ripristinare (unbrick) l'apparecchio quando è completamente bloccato (brick) a causa di una precedente operazione di flashing andata male. Ma trovare la pagina di download di Odin sul sito ufficiale di Samsung è impossibile. Come mai? come fare allora per scaricare l'ultima versione di Odin? raccogliamo qui i link diretti verificati e alcune informazioni sul programma

Leggi tutto...

3

Guida: come usare ADB (Android Debug Bridge) via Wi-Fi

In un approfondimento precedente abbiamo visto come installare e usare Android Debug Bridge (ADB): uno strumento fondamentale per impartire comandi al telefono Android da PC e sbloccare il bootloader, installare ROM alternative, modificare comodamente il file hosts oppure recuperare i file quando l'apparecchio non esegue più il boot. ADB si impiega generalmente tramite cavetto USB, ma, in realtà, supporta ufficialmente anche la connessione via rete. Vediamo allora come usare ADB via Wi-Fi e liberarci dalla necessità di collegare fisicamente computer e smartphone/tablet mediante cavo

Leggi tutto...

5

scrcpy via Wi-Fi: come controllare senza fili lo smartphone Android da PC

Abbiamo già parlato di scrcpy, l'eccezionale software open source che consente di controllare lo smartphone Android da PC Windows. scrcpy funziona al massimo della velocità quando il telefono è collegato al computer tramite cavetto USB, ma nulla vieta di configurarlo per lavorare su rete senza fili. La procedura è un pochino macchinosa, ma i risultati sono strabilianti. Vediamo allora come controllare lo smartphone Android da PC tramite scrcpy in Wi-Fi

Leggi tutto...