Speciale Windows 7, fine supporto: Significato e conseguenze | Per continuare ad usarlo | Supporto aziende
Windows 10: 1909 (Novembre 2019) | 2004 (Maggio 2020)
0

Questo decreto sulle intercettazioni è una bufala: i vostri messaggi sono al sicuro

Ha iniziato a circolare nel tardo pomeriggio di ieri la catena secondo cui in un fantomatico "domani" tutti i messaggi e le conversazioni verranno registrate con metodo CDMX (è la sigla di Città del Messico!) e tutti i social network saranno costantemente monitorati da una non meglio definita entità. Un messaggio allucinante, che ci proietta in un regime di polizia da film. Eppure, in tanti ci hanno creduto!

Leggi tutto...

0

Foto profilo candela della speranza: cosa rischio se la metto?

Da ieri ha iniziato a circolare sui social il suggerimento di pubblicare come foto del profilo la cosiddetta candela della speranza, in ricordo di tutti coloro che sono deceduti a causa del coronavirus. In serata, però, si sono susseguite una serie di catene allarmistiche, che invitano a rimuovere immediatamente la foto, delineando gravi conseguenza per chi non lo facesse. Dobbiamo crederci?

Leggi tutto...

0

K-Way in vendita su Facebook: attenzione alle truffe!

Riportiamo quanto accaduto ad un utente, che ci segnala di essere stato raggirato dai truffatori mentre faceva shopping online su una pagina Facebook

Leggi tutto...

0

Emergenza vaiolo delle scimmie su barcone: è una fake news del 2014

Sull'onda dell'emergenza coronavirus, in questi giorni ha ricominciato a circolare sui social network una notizia assolutamente falsa, relativa ad una fantomatica epidemia di vaiolo su un barcone di migranti, che avrebbe costretto a mettere in quarantena centinaia di persone

Leggi tutto...

6

Sconnettiti da internet! Oggi è il National Day of Unplugging

Sapevi che oggi è il National Day of Unplugging? Si tratta di un'iniziativa volta a incoraggiare il popolo del web a prendersi una pausa di 24 ore dalla tecnologia e a connettersi invece con se stessi, i propri cari e la comunità in cui si vive. Ma specialmente in questi giorni, in cui l'emergenza coronavirus ci induce a fare ancora più affidamento alla tecnologia, pare un'impresa difficilmente realizzabile

Leggi tutto...

5

Come mi sono disintossicata da Facebook

Ecco in pochi e semplici passaggi, la "ricetta segreta" per disintossicarsi dalla dipendenza da social network. Seguendo questi consigli, ti libererai da Facebook più facilmente di quanto avresti mai immaginato e, a posteriori, ti renderai conto di quanto tempo hai perso inutilmente su una piattaforma sterile, superficiale e per certi versi pericolosa. E ti resterà un solo rimpianto: non asserti allontanato da Facebook prima!

Leggi tutto...

0

Scope in equilibrio sui social. Cosa c'è dietro la Broomstick Challenge

Scorro le notizie su Facebook (da cui ormai dovrei essermi disintossicata) e, tra una news e l'altra sul coronavirus, vedo foto con scope in equilibrio di cui non capisco assolutamente il senso. Ma poi scopro che si tratta della Broomstick Challenge! Sapete cosa c'è dietro a questa sfida?

Leggi tutto...

0

Cyberterrorismo islamico su WhatsApp e Facebook: fermato tunisino

La Polizia Postale e delle Comunicazioni riporta i dettagli di un’indagine svolta nell'ambito del contrasto al cyberterrorismo, che ha consentito alle forze dell'ordine di individuare un cittadino tunisino colpevole di propagandare il terrorismo islamico su diversi social network, mediante messaggi e foto di profilo inneggianti l'odio e la guerra religiosa

Leggi tutto...

0

Violata la pagina di Facebook su Twitter: gli hacker di OurMine rivendicano l'attacco

La pagina ufficiale di Facebook su Twitter è stata oggetto di atti vandalici da parte di una o più persone che dichiarano di appartenere al collettivo di hacker OurMine, gli stessi che lo scorso gennaio avevano violato diversi account di Twitter legati al mondo dello sport.

Leggi tutto...

0

Facebook e post diffamatori: gli amministratori di gruppi sono responsabili? Il caso dei Pinguini Estensi

Sull'onda della bufera mediatica che sta infuriando sulla pagina Facebook "I Pinguini Estensi", la risposta locale alle "Sardine" di Ferrara, torna un interrogativo sempre attuale per chi frequenta le piazze virtuali dei social network: quali sono le reali responsabilità in capo agli amministratori di un gruppo Facebook, WhatsApp o simili?

Leggi tutto...

0

Social network: è boom di furti di account

Il Commissariato di PS online segnala che in questi giorni si stanno verificando moltissimi furti di account dei principali social network. Ecco i consigli per evitare questo spiacevole inconveniente

Leggi tutto...

0

Facebook: Clicca e ottieni! iPhone 11 PRO MAX. Non è Poste Italiane, ma una truffa

Quello che appare su Facebook sembra un post sponsorizzato ufficiale di Poste Italiane, ma in realtà è una truffa bella e buona. I truffatori, ahimè, non vanno in vacanza, ma insidiano gli utenti dei social network anche in questi giorni di festa, promettendo premi e vincite improbabili. Fate attenzione e sappiate che nessuno vi regala niente

Leggi tutto...

2

Violati i dati di centinaia di utenti Facebook e Twitter tramite app di terze parti

Twitter e Facebook ancora nei guai, dopo l'ennesima violazione dei dati dei loro utenti. Ma questa volta la colpa non sembra essere riconducibile ai due social network, bensì a dei kit di sviluppo dannosi (SDK), che avrebbero permesso ad alcune app di raccogliere i dati degli utenti senza la loro autorizzazione

Leggi tutto...

0

Arriva Facebook Pay, il servizio di pagamento del social network

Nasce Facebook Pay, un nuovo sistema di pagamento che vuole offrire agli utenti di Facebook e Messenger un'esperienza di pagamento conveniente e sicura. A breve arriverà anche il supporto per Instagram e WhatsApp

Leggi tutto...

1

Bug nell'app di Facebook per iPhone: la fotocamera si attiva involontariamente

E' stato scoperto un bug nell'app di Facebook per iPhone, che attiva la fotocamera involontariamente: un altro rischio per la privacy che non è stato valutato dalla società prima di rilasciare l'ultima versione dell'applicazione. L'azienda sta lavorando per risolvere il problema

Leggi tutto...

1

Facebook testa i video selfie per combattere i profili falsi. Ma esclude che si tratti di riconoscimento facciale

Sembra che Facebook stia testando una nuova funzionalità che utilizza i volti delle persone per verificare le loro identità. Ma la società ci tiene a dire che non si tratta del tanto temuto riconoscimento facciale.

Leggi tutto...

0

Facebook Inc. crea un nuovo logo per far sapere che possiede anche Instagram e WhatsApp

Facebook Inc. possiede Instagram e WhatsApp e vuole che tutti lo sappiano. Ispirato da queste manie di grandezza, il colosso dei social media ha creato quindi un nuovo marchio aziendale per Facebook Inc., così da distinguere la società madre dal famoso social network posseduto dall'azienda

Leggi tutto...

2

Come disattivare l'audio automatico dei video su Facebook

Sarà certamente capitato anche a voi di essere in un luogo pubblico e silenzioso, come una sala d'attesa o una biblioteca, e di voler ingannare il tempo dando un'occhiata a Facebook. Sennonché, nella quiete più totale, ecco che parte a tutto volume il fastidiosissimo audio di un video condiviso da un amico e vi trovate addosso gli occhi di tutti i presenti (giustamente scocciati). Per evitare scene altamente imbarazzanti come quella descritta, è necessario disattivare l'audio dei video e degli altri contenuti multimediali pubblicati sul social network. Scopriamo insieme come procedere.

Leggi tutto...

0

Libra: meglio varie stablecoin anziché una singola criptovaluta

Dopo aver perso diversi sostenitori, l'Associazione Libra sta esplorando varie opzioni per accelerare il processo di approvazione del progetto. Tra i piani vi sarebbe anche quello di lanciare diverse stablecoin invece di una singola criptovaluta legata a più valute come inizialmente previsto. Ciò nonostante, sembra proprio che la data di lancio prevista per giugno 2020 slitterà a (molto) più avanti

Leggi tutto...

3

Perché tutti stanno abbandonando Libra?

Il 14 ottobre, a Ginevra, si terrà il primo meeting ufficiale della criptovaluta Libra, con la partecipazione di tutti i sostenitori del progetto. Ma alla vigilia del primo "Libra Council", fioccano le disdette: in questi giorni, infatti, molte società che avevano garantito il loro supporto allo sviluppo della criptovaluta di Facebook stanno ritirando le loro partecipazioni. Vediamo perché.

Leggi tutto...

0

I grandi sistemi di pagamento abbandonano Libra

Dopo PayPal, ora anche gli altri grandi sistemi di pagamento, che avevano offerto il loro supporto al progetto Libra, stanno abbandonando la criptovaluta di Facebook

Leggi tutto...

0

PayPal lascia Libra: alleanza in crisi?

Come un fulmine a ciel sereno, PayPal ha annunciato che non parteciperà più allo sviluppo della criptovaluta di Facebook. Le grandi aziende che avevano promesso supporto a Libra stanno progressivamente perdendo interesse nel progetto: a cosa è dovuta questa inversione di rotta?

Leggi tutto...

2

I deepfake video saranno presto un problema. O lo sono già?

I deepefake video stanno diventando un problema serio, sia in Italia che negli USA. Come riportato da Ars Technica, due senatori statunitensi hanno chiesto a Facebook, Reddit, Snapchat e altre piattaforme social di attivarsi per arginare il fenomeno. Nello stesso momento, in Italia, circola un video di Renzi che fa gestacci ai suoi ex compagni di partito, lasciando la gente perplessa sul fatto che si tratti di finzione o realtà

Leggi tutto...

5

Facebook: da oggi l'Australia dice addio al contatore dei like

Come già avevamo anticipato, Facebook ha deciso di nascondere il contatore dei "Mi piace" dai post per proteggere la salute mentale di certi utenti ossessionati dai like. Come riportato da TechCrunch, la sperimentazione partirà da oggi, ma sarà circoscritta al continente australiano.

Leggi tutto...

0

Facebook sospende migliaia di app che condividevano impropriamente i dati degli utenti

Facebook, già al centro di intense critiche per non aver adeguatamente salvaguardato le informazioni personali dei suoi 2 miliardi di utenti, ha sospeso decine di migliaia di app che condividevano impropriamente i dati privati degli utilizzatori del social network

Leggi tutto...