4

Guida definitiva: come modificare il file hosts di Android tramite PC (senza errori adb: error: failed to copy 'hosts' to '/system/etc/hosts': couldn't create file: Read-only file system oppure Permission denied)

Modificare il file hosts di Android risulta molto utile, sia per bloccare l'accesso a risorse indesiderate (malware o pubblicità), sia per forzare la risoluzione dei nomi a dominio sugli indirizzi IP della rete locale (LAN) allo scopo di testare un sito o un'app in fase di sviluppo. Vediamo dunque come procedere per leggere e modificare il file hosts di Android, operando tramite PC e senza imbatterci negli errori adb: error: failed to copy 'hosts' to '/system/etc/hosts': couldn't create file: Read-only file system oppure adb: error: failed to copy 'hosts' to '/system/etc/hosts': couldn't create file: Permission denied

Leggi tutto...

0

La Grande Guida al file hosts: che cos'è, a cosa serve e come modificarlo per bloccare malware e pagine web indesiderate o sviluppare app e siti in locale (Windows, Linux, Mac, Android)

Il file hosts è un frammento di configurazione di importanza critica sia nei sistemi operativi per PC (Windows, Linux, macOS) sia in quelli per smartphone e tablet (Android, iOS, Windows 10). In questa guida vedremo qual è la sua funzione e come modificarlo per bloccare l'accesso a determinate risorse oppure programmare siti web e app sul PC. Benvenuti ne La Grande Guida al file hosts di TurboLab.it

Leggi tutto...

0

Guida Android: come impostare l'indirizzo IP statico del Wi-Fi e configurare manualmente la rete: proxy, gateway e server DNS

In situazioni standard, la configurazione di rete dello smartphone/tablet Android è gestita in automatico dall'access point o dal tradizionale modem/router/switch combinato in uso presso tutte le abitazioni. Non appena ci si collega alla rete Wi-Fi, la magia del protocollo DHCP fa sì che il nostro device riceva automaticamente un indirizzo IP, il gateway tramite il quale uscire su Internet e i server DNS. In alcune circostanze, però, torna utile configurare tutto manualmente, compresi i parametri del proxy server in uso presso molte aziende. Vediamo come procedere.

Leggi tutto...

4

La Grande Guida al blocco della pubblicità (ad block) su Android (root/no root): AdAway contro AdBlock Plus, AdGuard, NetGuard, DNS66: quale scegliere? chi è il migliore?

Siete ancora indecisi se bloccare la pubblicità sullo smartphone Android? ebbene: non è solo una questione di essere infastiditi dal continuo bombardamento. Ci sono infatti valide argomentazioni tecniche per cui installare un app di ad block su Android è una buona idea. Uno studio indipendente di qualche tempo fa ha rilevato che proprio la visualizzazione degli annunci causa un consumo aggiuntivo di batteria pari al 16%, oltre ad un aumento del traffico di rete del 79% e di attività di CPU pari al 48%. Un'evidenza che tutti noi sperimentiamo ogni giorno, sottoforma di autonomia ridotta e lentezza nel caricare le pagine web. In questa guida completa vedremo dunque quale ad block per Android scegliere e come procedere per scaricare i file e configurare tutto quanto nel modo migliore

Leggi tutto...

6

File hosts: con HostsMan scarichi e aggiorni automaticamente le migliori liste di blocco (stop a domini malware e server pubblicitari)

Se vuoi impedire l'accesso ad un pugno di siti indesiderati può bastare una piccola modifica manuale al file hosts di Windows. Se però desideri bloccare molte pagine infette (malware) o i server che distribuiscono la pubblicità su web, quello che ci vuole è una lista di blocco curata quotidianamente: HostsMan è un ottimo programma gratuito che si occupa di scaricare quella preferita in automatico, per poi mantenerla sempre aggiornata. Vediamo come usarlo.

Leggi tutto...

0

Guida rapida Android: scoprire l'indirizzo IP e il MAC address Wi-Fi dello smartphone/tablet

Avete la necessità di trovare l'indirizzo IP oppure il MAC address del vostro smartphone o tablet Android? ebbene: queste importanti informazioni -relative alla scheda Wi-Fi integrata sul dispositivo- sono a portata di mano. Per recuperarle, fate così.

Leggi tutto...

2

Indirizzo IP e MAC Binding: come fare in modo che un PC della rete locale (LAN) ottenga sempre lo stesso IP locale dal modem/router

Ci sono due modi per far sì che un computer della rete locale (LAN) usi sempre lo stesso, medesimo indirizzo IP: o si configura manualmente il sistema operativo, o si imposta il router per "riconoscere" detto PC, riservando l'indirizzo IP scelto per poi riassegnarglielo sempre ad ogni richiesta. Nel corso di questo articolo vedremo come raggiungere il risultato nel secondo modo.

Leggi tutto...

0

Guida Windows 10: come configurare manualmente l'indirizzo IP di Windows

In condizioni "standard" non è quasi mai necessario configurare manualmente l'indirizzo IP locale del computer: il router si occupa infatti di assegnare dinamicamente gli IP tramite il protocollo DHCP. Quando però questa funzione non è disponibile oppure è richiesto che un determinato PC usi sempre lo stesso, medesimo indirizzo IP, bisogna metter mano alla configurazione di Windows.

Leggi tutto...

0

Trovare il nome e l’indirizzo IP del vostro Mac OS X

Il computer, in particolare quando è collegato a Internet o in una rete aziendale, deve avere un suo nome e un indirizzo IP che permettano di identificarlo in maniera sicura. Vediamo quindi come rintracciare questi due dati, e cambiarli in caso di bisogno, con Mac OS X.

Leggi tutto...

0

Come visualizzare l'indirizzo IP con Linux CentOS (-bash: ifconfig: command not found)

Storicamente, ifconfig è il comando Linux per visualizzare l'indirizzo IP e lo stato delle interfacce di rete. Oggi, però, questa utilità è considerata obsoleta e la declinazione "minimal" di CentOS non la fornisce nemmeno più nel corredo di base (lanciando ifconfig si riceve l'errore -bash: ifconfig: command not found). Vediamo come ovviare.

Leggi tutto...

7

Tutela della privacy: guida per impedire il tracciamento da parte dei siti Web

Questo articolo è riferito alla sola navigazione Internet, è generico e senza far riferimento a nessun particolare browser o sistema (vale quindi anche per la navigazione da smartphone); ha il solo scopo di rendere più consapevoli gli internauti totalmente digiuni da questo argomento ed è quindi intenzionalmente scritto in maniera semplice, senza tecnicismi difficili da capire (se ho fatto qualche semplificazione troppo azzardata è esclusivamente per favorirne la comprensione)

Leggi tutto...

0

Abilitare l'accesso ad Internet e l'interfaccia di rete (eth0) su CentOS 7

Avete appena finito di installare CentOS ma non vi funzionano l'accesso ad Internet e la LAN? niente paura, è tutto normale. Per impostazione predefinita, infatti, l'interfaccia di rete non viene abilitata automaticamente. Per fortuna, basta modificare un file di configurazione per risolvere il problema.

Leggi tutto...

1

Visualizzare l’indirizzo IP del computer con Ubuntu

Quando siamo collegati in rete aziendale, o a Internet, il nostro computer è identificato da un indirizzo IP univoco, per scoprire di quale si tratta con Ubuntu, possiamo ricorrere a un paio di metodi.

Leggi tutto...

0

Modificare il nome del computer e il suo indirizzo IP con Windows 8.1

Vediamo come modificare il nome del vostro computer, e il suo indirizzo IP, con il sistema operativo Windows 8.1

Leggi tutto...

0

Mac e indirizzo IP statico: come configurarlo manualmente (guida)

Oggigiorno, gli access point e i tradizionali modem/router/switch combinati distribuiscono la configurazione di rete a tutti i device connessi in modo molto affidabile. Ciò nonostante, può capitare di voler scegliere manualmente l'indirizzo IP da utilizzare con il proprio Mac all'interno della rete locale (LAN). Vediamo dunque come procedere.

Leggi tutto...

0

Guida: impostare manualmente l'indirizzo IP statico della rete con Ubuntu

Oggigiorno, la configurazione di rete di PC, smartphone, tablet o qualsiasi altro dispositivo digitale è gestita automaticamente dall'access point o dal tradizionale modem/router/switch combinato che, grazie al server DHCP integrato, distribuisce a tutti i client le impostazioni corrette. In alcune circostanze, però, è ancora utile scegliere manualmente l'indirizzo IP da utilizzare all'interno della rete locale (LAN). Vediamo dunque come procedere per raggiungere l'obbiettivo.

Leggi tutto...