Windows 10: 1909 (Novembre 2019) | 20H1 (Aprile 2020)

Blocca le pubblicità su Android senza root 2: guida completa a Blokada (ad block)

Il nostro adblocker preferito per Android (senza root) è arrivato alla versione 4 e dopo una partenza un po' incerta, sembra essere tornata l'app efficiente e affidabile che già conoscevamo, portando anche importanti novità.

Leggi tutto...

0

Domini liberi con Shopify

Quando stai per dare vita ad un nuovo sito internet dovrai necessariamente acquistare un nuovo dominio. Ma un’operazione che non potrai dimenticare è quella di verificare i domini liberi con Shopify. La piattaforma, conosciuta per le ottime qualità nella gestione e creazione di nuovi ecommerce Sapevi che puoi comprare il dominio con Shopify? La nota piattaforma per la gestione di nuovi negozi online mette infatti a disposizione anche questa possibilità, decisamente utile come primo passo per l’avvio di un’attività online (anche non legata al commercio online).

Leggi tutto...

0

La Grande Guida al file hosts: che cos'è, a cosa serve e come modificarlo per bloccare siti e domini (Windows, Linux, Mac, Android)

Il file hosts è un frammento di configurazione di importanza critica sia nei sistemi operativi per PC (Windows, Linux, macOS) sia in quelli per smartphone e tablet (Android, iOS, Windows 10). In questa guida vedremo qual è la sua funzione e come modificarlo per bloccare l'accesso a determinate risorse oppure programmare siti web e app sul PC. Benvenuti ne La Grande Guida al file hosts di TurboLab.it

Leggi tutto...

Guida a DNSCrypt 2: richieste DNS criptate anti-censura

Su TurboLab.it abbiamo già visto cosa sono i DNS, come possono essere utilizzati per tracciarci, come cambiarli (anche su Linux) per aggirare la censura e navigare più velocemente o per bloccare la pubblicità. Vediamo adesso come possiamo rendere le richieste DNS più sicure e non intercettabili.

Leggi tutto...

0

DNS Aruba: come abbassare/ridurre il TTL?

Il Time to live (TTL) è un parametro del server DNS che indica per quanti minuti, ore o giorni un record DNS deve essere considerato valido, e quindi riutilizzato senza effettivamente ri-chiedere l'informazione. Generalmente non è necessario modificarlo dal default ma, se stiamo lavorando con il DNS del nostro sito oppure abbiamo bisogno di apportare modifiche in fretta, è certamente opportuno tenerlo basso. Vediamo allora come abbassare il TTL dei record DNS con Aruba.

Leggi tutto...

Blocca le pubblicità su Android senza root: guida completa a DNS66 (ad block)

Finalmente una soluzione semplice ed efficace per eliminare la pubblicità da Android, sia durante la navigazione che sulle app, che funziona senza root!

Leggi tutto...

2

Guida: Come cambiare i server DNS utilizzati con Linux

Anche sul sistema operativo del pinguino è possibile effettuare il cambio del DNS, per accedere a contenuti non disponibili dall'Italia o anche per aggiungere un'ulteriore sicurezza alla navigazione. Ecco come procedere.

Leggi tutto...

3

Il migliore Ad Blocker: 5+ soluzioni per bloccare la pubblicità online

Le pubblicità su internet sono sempre più presenti, sempre più grandi (in byte) e sempre più vistose tanto da essere diventate un peso per il caricamento delle pagine (sia in termini di velocità che di traffico dati), una distrazione dal contenuto che ci interessa e possono essere utilizzate anche per diffondere malware (malvertising).

Leggi tutto...

0

I migliori server DNS alternativi per navigare velocemente e sbloccare i siti censurati

Come noto, un server DNS (Domain Name System) si occupa di risolvere un nome a dominio richiesto nel corrispondente indirizzo IP associato. In questo modo, ad esempio, possiamo digitare nel browser web il semplicissimo www.google.it e demandare al DNS il compito di "tradurlo" nell'indirizzo IP appropriato. Come evidente, si tratta di un componente di importanza critica che, quando non funziona a dovere, paralizza pressoché tutte le attività di accesso ad Internet. In caso il server DNS del nostro provider Internet (ISP) fosse lento oppure malfunzionante, possiamo correre ai ripari spostandoci su un servizio di terze parti.

Leggi tutto...

8

Tutela della privacy: guida per impedire il tracciamento da parte dei siti Web

Questo articolo è riferito alla sola navigazione Internet, è generico e senza far riferimento a nessun particolare browser o sistema (vale quindi anche per la navigazione da smartphone); ha il solo scopo di rendere più consapevoli gli internauti totalmente digiuni da questo argomento ed è quindi intenzionalmente scritto in maniera semplice, senza tecnicismi difficili da capire (se ho fatto qualche semplificazione troppo azzardata è esclusivamente per favorirne la comprensione)

Leggi tutto...

Guida a Dynamic DNS (DDNS) con Duck DNS - Un indirizzo fisso gratuito per il tuo PC su Internet

Chi ha provato a raggiungere il proprio computer via Internet con un software di controllo remoto (VNC oppure Desktop remoto) l'ha già scoperto: l'operazione è piuttosto scomoda, poiché, a causa dell'assegnazione dinamica dell'indirizzo IP da parte del provider, si è costretti a segnarsi ogni volta quello corrente prima di uscire. Fortunatamente, una soluzione esiste: Duck DNS ci regala un nome a dominio dinamico nella forma miopc.duckdns.org che, grazie ad un apposito client, verrà risolto sempre nell'indirizzo IP del PC al quale è stato associato. In questo modo, ci si potrà collegare sempre al nome scelto e "vedere" il proprio computer, indipendentemente dall'indirizzo IP in uso.

Leggi tutto...

3

Installare e configurare "DKIM" su server Linux CentOS 7: guida rapida

DomainKeys Identified Mail (DKIM) è una tecnologia che permette al server che spedisce un'email di firmarla digitalmente, garantendone l'autenticità sia del contenuto, sia del mittente. Questa è la guida rapida all'installazione e alla configurazione di DKIM su CentOS 7, semplificata e rivolta espressamente agli amministratori di sistema che vogliano implementare la caratteristica sui propri mailserver e webserver. 

Leggi tutto...

0

articolo archiviato

Articolo archiviato

Leggi tutto...

2

DNS-320 ShareCenter: panoramica del NAS domestico di D-Link

Un prodotto abbastanza giovane, sfornato ad Ottobre 2010 dalla celeberrima D-Link ed evolutosi nella versione 320L, ma abbastanza maturo per l’esperienza acquisita nel settore network , un oggetto superlativo, conosciuto in gergo tecnico come NAS (Network Attached Storage), molto più di un semplice disco fisso di rete in quanto incorpora tecnologie di rete che lo rendono un prodotto unico nel suo genere. L’oggetto in questione è reperibile in rete ma lo trovate anche nella catena Trony configurato già con un disco fisso all'interno a poco più di 100 euro.

Leggi tutto...