Speciale Windows 7, fine supporto:
Significato e conseguenze | Per continuare ad usarlo | Supporto aziende
🔥 Aggiornare Windows 7 a Windows 10 GRATIS nel 2020
Windows 10: 2004 (Maggio 2020) | 20H2 (Ottobre 2020)
1

Il miglior antivirus sei tu: l'UniversitĂ  di Ferrara invita al rispetto delle regole anticovid

Contro i virus, reali e informatici, prevenire è la prima difesa. Così l'Università di Ferrara ha lanciato una simpatica iniziativa volta a promuovere il rispetto delle norme anticovid

Leggi tutto...

5

Bitdefender free l’antivirus minimalista, prova e recensione

Bitdefender antivirus free è una versione di antivirus gratuito veramente ridotta ai minimi termini come funzioni, niente complicate impostazioni o invitanti pulsanti da cliccare. Lo si installa e praticamente lo si dimentica (o quasi).

Leggi tutto...

Avast free prova e recensione dell’antivirus gratuito

Alla ricerca del antivirus perfetto (che non esiste), cerchiamo almeno quello migliore per noi, in questo articolo andremo a conoscere meglio Avast antivirus free, versione 20.7.2425, cercando di analizzarne le sue funzioni.

Leggi tutto...

0

Come risolvere l’errore “Nessun provider antivirus attivo. Il dispositivo è vulnerabile” con Windows 10

In molti ambiti aziendali spesso si ricorre a antivirus di terze parti, nonostante Windows 10 abbia Microsoft Defender come antivirus, per la necessità/comodità di aver tutto centralizzato e gestito da una console unica. Avviando il mio computer al lavoro trovo che l’antivirus era “sparito”, nonostante fosse regolarmente funzionante, e non risultava nessun provider attivo.

Leggi tutto...

7

Le “strane” similitudini tra TotalAV, ScanGuard e PCProtect ("i migliori antivirus del 2020")

Mi ero occupato di TotalAV nel 2018 quando vinceva il titolo di miglior (falso) antivirus dell’anno distribuendosi, e infettando, i computer di ignari e inesperti utenti con tecniche a dir poco discutibili e aggressive. La tecnica non è cambiata neanche nel 2020, pubblicità che spuntano fuori dal nulla, siti creati ad arte con recensioni più che positive con classifiche dove TotalAV risulta sempre ai primi posti

Leggi tutto...

2

Come disinstallare in maniera piĂą completa gli antivirus con Antivirus Removal Tool

Quando disinstalliamo un programma le possibilità di lasciare dei residui, file, cartelle e chiavi di registro, sono sempre piuttosto elevate, ancora di più quando rimuoviamo un antivirus che ha servizi e file attivi che, potrebbero, essere difficili da chiudere e/o creare problemi in fase di disinstallazione. Antivirus Removal Tool è una raccolta di utility rilasciate dai principali produttori di antivirus che permettono una rimozione più completa e sicura del vostro software di protezione.

Leggi tutto...

0

Super saldi di metà anno KeysWorlds: le migliori offerte Microsoft a partire da 9 €

Da KeysWorlds è iniziata la più grande svendita di metà anno 2020. Come ogni anno, anche quest'anno è arrivato il momento dei saldi di metà anno con il 20% di sconto su tutte le licenze dei prodotti Microsoft Office e Windows. Ma non finisce qui: puoi ottenere enormi sconti anche su antivirus e software di sicurezza. Scopri le altre offerte!

Leggi tutto...

0

Super promozione estiva: Windows 10, Office, antivirus e tanti altri articoli a prezzi ultra scontati

Su MMORC trovi software a prezzi ultra convenienti e puoi risparmiare un sacco di soldi, ottenendo sconti fino al 40% -69% su articoli come Windows 10, Office, antivirus e tanti altri prodotti. Inserisci il codice sconto e il gioco è fatto!

Leggi tutto...

Bloccare malware, siti pericolosi e pubblicitĂ  senza installare programmi: guida a Nextdns

NextDNS è un servizio di risoluzione dei nomi di dominio (DNS) che consente di attivare filtri personalizzati per bloccare, ad esempio, pubblicità, tracciatori o siti che distribuiscono malware (ma non solo), supporta tutti i possibili protocolli criptati (DOH, DOT, DNSCrypt) e può essere utilizzato praticamente su qualunque dispositivo che consente di impostare i DNS. Ne avevo già parlato in un precedente articolo, perché è stato il primo ad offrire la protezione contro il CNAME Cloaking.

Leggi tutto...

Windows Defender, l’antivirus di Windows 10 messo alla prova da TurboLab.it

Una volta la scelta degli antivirus gratuiti non era poi tanto ampia, Avast, Avg e Avira erano i principali, poi il panorama si è ampliato e praticamente ogni casa antivirus proponeva la sua versione gratuita, ridotta nelle funzioni, magari con qualche popup pubblicitario o l’obbligo di registrare un account per poter utilizzare il programma. L’arrivo di Windows 10 e gli ampi miglioramenti di Windows Defender hanno però scombinato il “mercato” degli antivirus gratuiti.

Leggi tutto...

0

Come disinstallare Trend Micro OfficeScan quando la rimozione è protetta da una password

Nelle aziende in particolare, quando si installa in modo centralizzato l’antivirus, si può scegliere di proteggere l’installazione con una password per impedire modifiche non autorizzate da parte di un malware o di un utente pasticcione. Presso un cliente che seguo, mi sono trovato nella condizione di non riuscire più a disinstallare l’antivirus Trend Micro OfficeScan perché il sistema remoto centralizzato non riusciva più a dialogare con il computer e quindi disinstallare l’antivirus.

Leggi tutto...

0

Rapporto Clusit sugli attacchi informatici: situazione di inaudita gravitĂ 

L'Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica (Clusit) ha pubblicato il rapporto sulla sicurezza del paese e la situazione che si delinea è allarmante: il 2019 ha registrato un aumento del 91,2% degli attacchi rispetto al 2014. In crescita anche il ricorso a tecniche di phishing e di social engineering (+81,9% rispetto al 2018)

Leggi tutto...

0

I Mac si infettano il doppio rispetto ai PC Windows

Il luogo comune secondo cui i Mac sarebbero meno esposti a virus rispetto ai PC Windows è stato ormai ampiamente smentito. Secondo il rapporto annuale sui malware di Malwarebytes, infatti, i computer di Apple non sono affatto immuni da infezioni e nel 2019 il numero di minacce destinate ai Mac è stato addirittura doppio rispetto a quelle dei PC Windows.

Leggi tutto...

2

Un cocktail di malware ha infettato piĂą di 500 mila utenti

Nel tardo pomeriggio di ieri, i ricercatori hanno riferito i dettagli di un attacco che stava distribuendo un variegato cocktail di malware a oltre 500 mila macchine connesse a internet, abusando di Bitbucket, il sistema di gestione del codice sorgente gestito da Atlassian

Leggi tutto...

0

Email truffa semina il panico da coronavirus e infetta i PC

Approfittando del "panico da epidemia", i truffatori inviano e-mail fraudolente che, segnalando contagi da coronavirus in una certa zona, installano malware dannosi sui computer dei destinatari

Leggi tutto...

0

Un hacker buono ripulisce i PC infettati dal malware Phorpiex: "Please install AntiVirus Software and update your computer!"

Un misterioso benefattore sta disinstallando il malware Phorpiex dai PC infetti, mostrando un popup che dice agli utenti di installare un antivirus e di aggiornare il computer

Leggi tutto...

0

Come avviare una scansione di Windows Defender tramite PowerShell

In passato mi è capitato spesso di trovare virus che riuscivano a impedire all’antivirus di aprirsi, aggiornarsi e avviare una scansione per scoprire il malware che aveva infettato il computer, con Windows Defender e PowerShell possiamo gestire queste operazioni senza avviare l’interfaccia dell’antivirus stesso per provare a superare il malware presente.

Leggi tutto...

1

La nuova truffa con cui rubano i dati delle carte di pagamento

I truffatori hanno escogitato l'ennesimo nuovo modo per rubare i dati delle carte di pagamento di chi fa acquisti sul web: anziché infettare i siti di e-commerce con malware che sottraggono i dati dei clienti, i ladri inducono gli utenti a pensare di essere stati reindirizzati sulla piattaforma di un servizio di pagamento autorizzato. Ma ovviamente si tratta di una pagina creata appositamente per sottrarre i dati della carta del malcapitato

Leggi tutto...

Malwarebytes 4.0 è un buon antimalware? Prova e recensione

Malwarebytes, il famoso programma antimalware, rilascia una nuova versione, con un nuovo look, e promette grandi miglioramenti nella prevenzione ed eliminazione dei malware con il suo motore di scansione chiamato Katana. Vediamo di conoscere meglio le sue funzioni.

Leggi tutto...

Arriva Malwarebytes 4.0

Con un post sul suo blog, l'azienda leader nella sicurezza informatica presenta con orgoglio Malwarebytes 4.0, l'ultima versione di Malwarebytes per Windows, che non solo sfoggia un look completamente nuovo, ma racchiude metodi di rilevamento all'avanguardia in un programma leggero e molto veloce

Leggi tutto...

4

Proteggere Windows Defender e aumentare la sicurezza: come attivare Protezione antimanomissione su Windows 10

Windows Defender è l'antivirus integrato in Windows 10. Come già ampiamente argomentato, garantisce un'ottima protezione che, se affiancata ad una sana dose di diffidenza e cautela da parte dell'utente verso tutto quello che arriva da Internet, costituisce una buona soluzione di sicurezza per il nostro PC e una validissima alternativa agli invasivi antimalware di terze parti. A partire da Windows 10 1903, Windows Defender offre una caratteristica in più che impedisce agli altri processi di attaccare e disabilitare l'antivirus stesso. Vediamo dunque come attivare la protezione antimanomissione di Windows Defender

Leggi tutto...

0

VulnerabilitĂ  in iTunes: installato un ransomware

Secondo quanto riportato dai ricercatori di Morphisec, gli aggressori hanno sfruttato una vulnerabilitĂ  zeroday nei programmi Apple iTunes e iCloud per infettare i computer Windows con un ransomware che, sfruttando queste app attendibili come vettore d'ingresso, ha evitato di innescare protezioni antivirus

Leggi tutto...

0

Gli ospedali colpiti dal ransomware pagano il riscatto. Scelta corretta?

I tre ospedali dell'Alabama che la scorsa settimana erano stati attaccati da un ransomware paralizzante hanno ceduto alla richiesta di riscatto dei criminali

Leggi tutto...

0

Inizia l'anno accademico: manuali e saggi online pieni di malware

Le scuole sono iniziate giĂ  da alcune settimane, ma molti corsi universitari stanno partendo proprio in questi giorni. Consapevoli del fatto che i libri di testo costano parecchio e che molti studenti cercano su internet alternative piĂą convenienti e gratuite, i criminali informatici hanno infettato manuali e saggi reperibili online, mettendo in pericolo migliaia di utenti

Leggi tutto...

0

Colpito da ransomware? Arrivano i nuovi tool per non pagare il riscatto

Grazie a un innovativo set di strumenti messi a punto dai ricercatori di Kaspersky e di Emsisoft, le vittime di ransomware potranno recuperare i propri file senza dover pagare alcun riscatto ai criminali informatici

Leggi tutto...