Speciale Windows 7, fine supporto:
Significato e conseguenze | Per continuare ad usarlo | Supporto aziende
🔥 Aggiornare Windows 7 a Windows 10 GRATIS nel 2020
Windows 11: Recensione | Download ISO | Il mio PC è compatibile? | Installazione su PC incompatibile | FAQ italiano
Windows 10 22H2: Download ISO

Come proteggere PowerShell con una password

La presenza di una richiesta di password è indice di protezione e di accesso controllato; perché allora non impostarne una anche per la shell, che è uno degli strumenti più cruciali per la sicurezza del nostro PC? L’ideale è che si tratti di una password diversa da quella dell’utente, in modo che se l’account viene compromesso, non è comunque automatico poter accedere anche alla shell con la medesima password.

Leggi tutto...

2

Come creare comandi personalizzati con il profilo di PowerShell

Avere un profilo PowerShell consente di snellire l'uso della shell e costruirsi il proprio "coltellino svizzero" di funzioni e comandi (o meglio, "cmdlet" come si chiamano nel gergo di Powershell), rendendo l'uso del terminale più rapido e "accogliente" per le proprie esigenze. Useremo PowerShell 5.1, comunemente presente nei recenti sistemi Windows, ma la procedura è facilmente adattabile anche a PowerShell Core 7 (per il quale, ad esempio, il percorso del file del profilo è differente: $HOME\Documents\PowerShell).

Leggi tutto...

0

Linux (Ubuntu): come risolvere l'errore NO_PUBKEY B7B3B788A8D3785C oppure 467B942D3A79BD29 e MySQL che non si aggiorna

Coloro che abbiano installato MySQL sul proprio PC o server Linux qualche tempo fa stanno incappando oggi in un fastidioso errore simile al seguente: The following signatures couldn't be verified because the public key is not available: NO_PUBKEY B7B3B788A8D3785C (oppure NO_PUBKEY 467B942D3A79BD29). Il messaggio appare ogni volta che usiamo apt per ricercare gli aggiornamenti oppure tentiamo di aggiornare MySQL stesso. In questa rapida guida vedremo come risolvere il problema.

Leggi tutto...

2

Come cercare e installare gli aggiornamenti di Windows Update con PowerShell

Prima che possiate commentare che esiste Windows Update per la loro distribuzione, vi dico che a livello aziendale può succedere di tutto, anche che il server WSUS non funzioni per niente, o quasi, così le patch non vengono installate e lo dobbiamo fare noi da remoto, e manualmente, perché altrimenti non si può aggiornare l’antivirus aziendale che non trova le ultime patch di Windows.

Leggi tutto...

0

Node.js: come installare molteplici versioni contemporaneamente sullo stesso PC o server (Linux Ubuntu)

La retro-compatibilità delle nuove versioni di Node.js è tutt'altro che garantita. Anzi: spesso i progetti realizzati con una specifica versione di Node.js non funzionano correttamente se si prova ad eseguirli con una release più recente o più datata. Questo può costituire un problema per gli sviluppatori che si trovino a lavorare su molteplici applicazioni contemporaneamente, e siano dunque costretti ad utilizzare svariate versioni di Node.js. In questa guida rapida vedremo dunque proprio come raggiungere questo risultato nel modo più semplice e pratico possibile, cioè installare molteplici versioni di Node.js sul PC o sul server, e passare dall'una all'altra facilmente

Leggi tutto...

0

Come installare Yarn e Node.js su Ubuntu - Guida rapida

Yarn è un gestore di pacchetti (package manager) per Node.js. Si tratta di un'alternativa al più popolare npm, con il quale condivide però il formato del file di configurazione package.json. In questa vedremo dunque come installare e usare Yarn su Ubuntu, nel modo più rapido possibile

Leggi tutto...

0

Come usare Node.js, npm e yarn sul PC con webpack, gulp, Grunt, Bower: guida rapida per sviluppatori impegnati

Sebbene Node.js sia un ambiente di esecuzione backend, sempre più spesso è necessario anche sui nostri PC per trasformare i file SASS e LESS in CSS, unire i JS e, in generale, svolgere altre operazioni tramite webpack, gulp e Grunt. In questa guida rapida vedremo dunque i principali comandi per lavorare con Node.js, npm e i pacchetti più diffusi

Leggi tutto...

0

Come installare Node.js e npm su Ubuntu (nuove versioni) - La Guida Definitiva

Node.js è l'ambiente di esecuzione che consente di eseguire codice Javascript sul backend. Ma è sempre più indispensabile anche sul PC degli sviluppatori web, per scaricare pacchetti di supporto tramite il gestore npm: fra questi, si incontrano di frequente webpack, gulp e grunt, ma anche Bower e il suo successore Vite. In questa guida completa vedremo quindi come installare le versioni più recenti di Node.js e npm su Ubuntu

Leggi tutto...

Come fare staking con Ethereum 2.0: la Guida Definitiva per configurare un validatore e guadagnare (mainnet e testnet Görli, video)

Con Ethereum 2.0 è possibile fare staking, validare le transazioni e guadagnare cifre molto interessanti con pochissimo sforzo. E non è più necessario acquistare potenti GPU e spendere centinaia di euro in corrente elettrica! Al contrario: oggi basta un tradizionale PC e un po' di pazienza per configurare tutto quanto nel modo corretto. Ebbene: in questa guida passo per passo vedremo proprio come fare staking con Ethereum 2.0, dapprima sulla testnet Görli e poi sulla mainnet

Leggi tutto...

0

Come attivare un nodo Ethereum: guida a Besu (installazione e configurazione) su Linux (Ubuntu)

Se anche tu, come me, osservi il mondo Ethereum e criptovalute da un punto di vista "tecnico" prima ancora che "speculativo", vorrai sicuramente provare a configurare un nodo Ethereum a casa tua, magari per interrogare la blockchain senza bisogno di servizi esterni oppure per studiare la programmazione della EVM (Ethereum Virtual Machine) con Solidity. Ebbene: in questa guida vedremo proprio come attivare un nodo Ethereum sul PC, partendo da zero. Allo scopo, installeremo e configureremo il client Ethereum Besu su Ubuntu, passo per passo

Leggi tutto...

6

Guida Ubuntu: come unire 2 o 3 SSD o HDD e creare un unico disco ad alta capacità (Storage Pool con Btrfs)

In questi giorni mi sono ritrovato con la necessità di avere a disposizione 2 TB di spazio SSD sul mio sistema con Ubuntu, senza la possibilità di separare tale requisito sui 2 SSD da 1 TB che già possedevo. Fortunatamente, grazie alle funzionalità native del file system Btrfs, è possibile creare uno "storage pool" e raggiungere il risultato cercato, cioè un'unica "partizione" che si estende su diversi dischi fisici. Vediamo allora come unire 2 o 3 SSD o HDD e creare un unico disco ad alta capacità

Leggi tutto...

3

Comandi Linux: 10 alternative per gestire meglio i file da terminale e linea di comando (video)

Se anche tu lavori spesso in ambiente Linux da terminale, conoscerai sicuramente ls, cd, cat, df e du. Ebbene: questi comandi fanno il loro lavoro... ma c'è di meglio, molto meglio! Nel corso di questa guida vedremo dunque alcuni comandi alternativi per gestire i file da linea di comando in ambiente Linux

Leggi tutto...

6

Sudo senza password con Ubuntu: come disabilitare la richiesta di password quando si eseguono comandi come root (video)

Per ragioni di sicurezza, le distribuzioni Linux come Ubuntu ci chiedono di digitare la password ogni volta che desideriamo eseguire comandi con sudo e i privilegi di root. Quando però dobbiamo svolgere questa operazione decine di volte al giorno, è perfettamente naturale percepire questo meccanismo come un fastidio. Vediamo allora come evitare che Linux (Ubuntu) ci chieda la password quando eseguiamo comandi con sudo nel terminale

Leggi tutto...

3

Come disattivare la scheda di rete per chiudere il collegamento Internet dalla riga di comando

Se avessimo bisogno di disconnetterci velocemente da Internet possiamo sempre spegnere il nostro modem, ma poi (almeno il mio) richiede molto tempo per ricaricarsi e ristabilire il collegamento. Un metodo molto più veloce per “killare” la connessione, e poi ristabilirla, consiste nella creazione di una scorciatoia sul desktop con i comandi necessari per disattivare e riattivare la scheda di rete.

Leggi tutto...

2

[guida] Come configurare la connessione SSH con tunnel, proxy e chiavi diverse: guida al file .ssh/config (con esempi pratici, Windows 10 e Linux)

Il funzionamento base del comando SSH è molto semplice: ssh nomeUtente@server.com. Ma quando iniziamo ad aggiungere parametri e svolgere configurazioni avanzate rischiamo rapidamente di trovarci a dover digitare dei "mostri" come ssh -i /home/zane/ssh/chiave2 -R 8080:127.0.0.1:8080 -p 2222 root@server.com ogni volta che vogliamo connetterci. E, se dobbiamo passare per un server intermedio (proxy server), le cose si complicano ancora di più. Ebbene: il file .ssh/config è fatto apposta per semplificarci la vita, e riportare tutto ad un più pratico comando ssh mioserver (indipendentemente dal numero di parametri). Vediamo come utilizzarlo al meglio in questa guida a .ssh/config per Windows 10 o Linux

Leggi tutto...

Linux su Windows 10: la Grande Guida a WSL2. Come installare Sottosistema Windows per Linux (WSL), eseguire programmi, accedere ai file (video)

Windows 10 è dotato di un componente, chiamato Sottosistema Windows per Linux (WSL), che consente di eseguire i programmi per Linux sotto Windows. La funzionalità è maturata nel tempo fino ad arrivare alla seconda versione (WSL2), che ora integra il kernel Linux completo per la massima compatibilità e velocità. Si presenta all'utente sottoforma di una shell Bash completa (la stessa di Ubuntu, openSUSE o Fedora) corredata da tutti i micro-programmi classici del mondo Linux. Ci sono ls, grep, awk, sed, diff, ssh, curl e wget, ma -ancor più importante- siamo liberi di installare qualsiasi altro software disponibile nei repository accessibili tramite apt o yum o addirittura compilare dai sorgenti. In questa guida vedremo come installare il Sottosistema Windows per Linux (WSL2) ed usare le funzioni principali

Leggi tutto...

0

Come installare Chrome stabile, beta, dev su Ubuntu nel modo giusto, anche con una sola riga di comando (video)

Come si installa Chrome su Ubuntu? Questa è una domanda classica che tutti si fanno dopo aver completato il setup della celebre distribuzione Linux sul proprio computer. Ebbene: ci sono vari modi per installare Google Chrome su Ubuntu, sia tramite interfaccia grafica, sia da linea di comando. In questa guida vedremo dunque come procedere per raggiungere il risultato cercato, indipendentemente che si desideri installare Chrome "stabile", Chrome "beta" oppure Chrome "dev" (o tutti e tre!)

Leggi tutto...

0

Ubuntu Server e connessione Wi-Fi da linea di comando: guida rapida (configurazione netplan e pacchetto wpa_supplicant)

Per impostazione predefinita, Ubuntu Server non installa i pacchetti necessari per connettere il sistema alle reti Wi-Fi. Inoltre, è necessario preparare la configurazione manualmente, facendo attenzione a utilizzare correttamente gli spazi. Ebbene: in questa guida vedremo come svolgere entrambe le operazioni, aiutandoci tramite uno zip pronto all'uso, che include tutto il necessario

Leggi tutto...

0

Chiavetta USB o disco/SSD esterno con Ubuntu da linea di comando: come accedere, leggere e scrivere i file (guida rapida al mount NTFS, exFAT, ext4)

Per leggere i file da una memoria esterna con Ubuntu da linea di comando è necessario "montare" la partizione tramite il comando dedicato, specificando esplicitamente se i file devono essere disponibili in "sola lettura" oppure se potremo anche modificarli e crearne di nuovi. Gli argomenti cambiano leggermente a seconda che il disco esterno o la chiavetta siano formattati con file system NTFS, exFAT oppure ext4, ma Ubuntu li supporta tutti senza problemi. Vediamo come fare

Leggi tutto...

0

Linux/Ubuntu: come creare un utente da linea di comando - guida rapida a useradd e adduser

Quando più persone lavorano sullo stesso sistema Linux è importante creare un account distino per ogni utente, di modo che ognuno disponga di un'area personale separata dagli altri. Allo stesso modo, quando eseguiamo processi accessibili tramite la rete, è altrettanto consigliabile che ognuno impieghi un utente dedicato e limitato a quello specifico servizio. In questo articolo vedremo dunque come creare un utente Linux da linea di comando, tramite adduser oppure useradd. La procedura è stata testata su Ubuntu Server, ma è analoga con qualsiasi distribuzione

Leggi tutto...

2

[guida] Come creare una chiave SSH da PC Windows, Linux, Mac e accedere ai server senza password

Oltre all'autenticazione tramite nome utente e password, SSH supporta l'uso di una chiave asimmetrica (volgarmente detta "chiave SSH"). Adottando questa modalità, non dobbiamo più digitare la password di SSH prima di accedere ai server remoti, poiché ci facciamo riconoscere tramite un file segreto, che contiene la nostra chiave crittografica. Questo approccio ha molteplici vantaggi: da un lato, ci evita la scocciatura di dover digitare la password nel terminale ad ogni connessione, dall'altra innalza drasticamente il livello di sicurezza, poiché la chiave è pressoché impossibile da duplicare e molto più difficile da sottrarre. Vediamo allora come creare una chiave SSH da PC Windows, Linux, Mac

Leggi tutto...

0

Come aprire il Terminale/Prompt dei comandi su Mac (macOS 11 Big Sur)

Il Terminale di macOS permette di svolgere alcune operazioni importanti e, in determinate circostanze, accedere a funzioni non disponibili tramite l'interfaccia grafica. Vediamo dunque come aprire il Terminale su Mac

Leggi tutto...

SSH con Windows, Linux, Mac: la Guida Definitiva - Come accedere ad un VPS, server cloud AWS/Azure o server aziendale con facilità

Se hai appena acquistato il tuo VPS (Virtual Private Server) oppure devi accedere ad un'istanza cloud su Amazon (AWS), Microsoft Azure o ad un altro server remoto fornito dall'azienda o dall'università, hai probabilmente bisogno di utilizzare SSH (Secure Shell): uno strumento che ti consente di impartire comandi ad un altro computer collegato in rete tramite il tuo tradizionale PC. Ebbene: questa è la Guida Definitiva a SSH con Window, Linux o Mac, nella quale vedremo proprio come usare SSH con facilità

Leggi tutto...

0

Guida Ubuntu: come montare automaticamente un disco USB, SSD esterno o chiavetta NTFS, ext4, exFAT ad ogni avvio del PC/server (linea di comando, Ubuntu Server, mount al boot)

Quando lavoriamo con Ubuntu su PC, i dischi e le chiavetta USB collegate al computer vengono "montati" e resi disponibili automaticamente nell'ambiente desktop. Se però stiamo usando Ubuntu Server (o, più in generale, in tutti i casi in cui l'interfaccia grafica non sia installata o avviata) è necessaria una configurazione esplicita. Vediamo allora come montare automaticamente i dischi USB e le chiavette con Ubuntu da linea di comando, indipendentemente dal fatto che impieghino il filesystem di Windows (NTFS o FAT), quello di Linux (ext4) oppure l'exFAT principalmente utilizzato dalle fotocamere digitali

Leggi tutto...

ethereum-autostaker: script automatico per configurare un PC per lo staking di Ethereum 2.0 (guida)

Configurare un PC per fare staking di Ethereum 2.0 richiede un minimo di dimestichezza con la linea di comando in ambiente Linux. Non è nulla di realmente difficile, ma è comunque necessaria un po' di attenzione nell'impartire i comandi giusti. Ebbene: per facilitare al massimo l'operazione e permettere ad un maggior numero di persone di attivare il proprio nodo, ho preparato uno script che svolge la maggior parte dei passaggi automaticamente. Vediamo dunque come configurare automaticamente un PC per lo staking di Ethereum 2.0 tramite lo script ethereum-autostaker

Leggi tutto...